Quali libri leggere sotto l’ombrellone

Durante l’’estate e le vacanze al mare aumenta la passione per la lettura di libri e riviste. È piacevole rilassarsi sotto l’ombrellone tra le pagine di un bel libro, la mente smette di pensare ai problemi di tutti i giorni e si immedesima nella trama del romanzo che sta leggendo.
Ecco perché prima delle sospirate vacanze è bene fare un giro tra le librerie o sul web per decidere quali libri acquistare e mettere in valigia. Tra i tanti libri presenti sul mercato e tra i vari gusti che ognuno di noi ha è molto difficile scegliere quali libri leggere sotto l’’ombrellone.
In ogni caso, il primo e unico consiglio da dare è quello di evitare di portare in vacanza dei libri troppo impegnativi, perché la lettura estiva e vacanziera serve proprio a staccare la spina, ad allontanare i problemi. Leggere qualcosa che ti deprima, leggere storie strappalacrime e tristi non aiuta a godersi i meritati giorni di mare e sole.

Allora, quali potrebbero essere i dieci libri da leggere sotto l’ombrellone? Innanzitutto scegli dei testi vari e differenti tra loro, spazia un po’ con i generi e gli stili, così non rischierai di annoiarti e lasciare il romanzo a metà storia.
Come primo libro metti in valigia qualcosa di divertente e frivolo, che non ti impegni troppo. Per le lettrici femminili sono perfetti i libri di Sophie Kinsella, tutta la serie di “I love shopping”, da cui è stato tratto anche un film. Se ancora non li hai letti uno di questi è ideale come lettura sotto l’ombrellone. Il secondo libro che potresti portare potrebbe essere comico e veloce, utile per due risate fresche anche in compagnia. Ti segnalo i libri di Geppy Cucciari, Luciana Littizzetto, ecc …
Terzo, quarto e quinto romanzo che non deve mancare fa parte della categoria Thriller/noir, genere apprensivo al punto giusto per trascorrere una giornata al sole all’insegna dell’attesa e della suspence. In questo genere puoi spaziare tra molti autori, tra cui Camilleri, Carofiglio, Faletti, ecc .. Consiglio vivamente il classico di Stevenson, “Lo strano caso del dottor Jeckyll e mister Hyde”, breve ma intenso. Sesto libro che non deve mancare nella tua lista estiva è un racconto fresco e leggero, utile tra una nuotata e l’’altra. Potresti optare per un racconto di Mark Twain dal titolo “Il diario di Eva”, brevissimo racconto che spiega come Eva vede Adamo i primi giorni della nascita dell’Eden. Settimo libro fa parte del genere avventuriero alla Wilbur Smith, adatto per le vacanze e per i sogni di viaggi futuri. Scegli poi un romanzo di Fabio Volo, sempre delicato nello stile e attento alle parole, un libro di poesie di qualsiasi genere e, infine, un libro di cucina/dolci, utile per sperimentare nuove delizie culinarie in vacanza.

libri-spiaggia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>