Quali le sostanze pericolose contenute nei cosmetici

Sia i cosmetici che gli altri prodotti per la cura del corpo molto spesso contengono sostanze dannose per la salute umana. Un recente studio di settore ha reso noto che fra le 82.000 sostanze adoperati nei vari cosmetici, oltre 10.500 hanno un effetto deleterio sulla salute umana.

 

 

Istruzioni

  1. I parabeni sono contenuti in un numero imprecisato di prodotti. Sono composti di tipo organico e possono oltrepassare agevolmente la barriera naturale della pelle. Ancora si stanno compiendo studi su queste sostanze ma sembra che interferiscano sul sistema endocrino provocando delle problematiche piuttosto serie a livello ormonale. I parabeni hanno la facoltà di sostituirsi agli estrogeni ovvero all’ormone femminile per eccellenza. Sono state rilevate tracce cospicue di parabeni all’interno dei carcinomi mammari e per tale ragione questi composti sono sospettati di favorire l’insorgenza del tumore al seno. Inoltre, nel corso di questi ultimi anni, è stato dimostrato come i parabeni possano interagire con i raggi ultravioletti e aumentino in maniera esponenziali l’invecchiamento della pelle.

  2. Il dibutilftalato è un’altra sostanza molto dannosa. Viene indicata regolarmente sule etichette dei cosmetici e degli altri prodotti con la sigla DBP. Il dibutilftalato può addirittura provocare dei difetti di sviluppo nei bambini, provoca importanti cambiamenti nei testicoli e inibisce in parte la produzione spermatica. L’Unione Europea ha classificato di recente questo prodotto come potenziale distruttore endocrino sulla base di approfonditi studi scientifici. Pare che possa causare dei problemi ai bambini che ancora devono nascere e riduce la fertilità in maniera drastica. Inoltre, il DBP, hanno degli effetti tutt’altro che benefici sia sul fegato che sui reni dei neonati.

  3. Il butilidrossitolulo è un composto altamente allergizzante e in etichetta viene indicato con la sigla BHT. L’agenzia per la ricerca sul cancro ha classificato tale sostanza come potenzialmente cancerogena mentre l’Unione Europea ha reso pubblica la sua tossicità elevata a livello endocrino.

  4. Tutte queste sostanze sono nocive per la salute umana ma nessuna normativa vieta che vengano inserite regolarmente in prodotti di qualsiasi tipo in dosi più o meno elevate. Per questa ragione è indispensabile leggere bene tutte le etichette prima di acquistare prodotti per la cura della persona.

Danger-cosmetics-321x198

2 comments

Leave Comment
  1. Pingback: Come riciclare i cosmetici | Guide online

  2. Pingback: Come aprire un punto vendita Yves Rocher in franchising | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>