Quali i video-games da regalare a Natale 2016

Autunno e inverno sono generalmente i mesi ideali per il mondo videoludico, soprattutto nel periodo che va da Ottobre a Dicembre, in vista ovviamente dei fatidici regali di Natale. Se avete dunque un amico/a appassionato di console o Pc, ecco la lista che fa per voi, i dieci titoli consigliati per un regalo sotto l’albero.

Regali di Natale: la top mainstreem dei videogiochi consigliati

Esistono svariati tipi di videogiocatori e, se in molti preferiscono mettere da parte un po’ di soldi e acquistare i titoli più pubblicizzati al ‘day one’, in tanti attendono che i prezzi calino un po’ prima di portarsi a casa un gioco molto atteso. Tra giochi già in commercio ed altri che a breve saranno disponibili, ecco quali titoli vi garantiranno una reazione positiva da parte di chi aprirà il pacchetto regalo.

 

Da Fifa a Dark Souls: videogiochi in commercio

Dark Souls non è di certo un gioco per tutti, data la facilità con la quale il giocatore si ritroverà a morire durante le sessioni. Negli anni la sua fama si è però accresciuta sul web, divenendo un must non soltanto per gli amanti del genere. Il terzo capitolo ha ricevuto ottime recensioni ed è di certo consigliato.

Fifa 17 è, per dirla in parole povere, l’iPhone dei videogiochi. Ogni anno il nuovo modello scatena le masse pronte a precipitarsi all’uscita sugli scaffali, m, se la persona casa ancora si diletta con la versione precedente, a un prezzo oggi più accessibile si può farle un gran regalo. In questo modo, con l’edizione aggiornata, potrà sfidare i propri amici, senza per questo restare indietro.

La serie di Battlefield è tutto ciò che Call of Duty vorrebbe essere ma al quale ha ormai rinunciato. Splendida campagna e una modalità multiplayer ricca e sempre ‘affollata’. Divertimento assicurato per il capitolo 1 della saga, che offre un grandioso titolo fps.

Finalmente arriva The Last Guardian: il fantasy la fa da padrone

Il ‘day one’ a dire il vero è superato ma, essendo uscito ieri, Final Fantasy XV rientra ancora nella fascia di giochi a prezzo pieno. Un must have per tutti gli amanti degli rpg. Dopo 10 anni di sviluppo e capitoli precedenti deludenti, questo titolo è destinato a dividere i fan. Tra nostalgici polemici e amanti del nuovo stile di combattimento intravisto nei trailer, occorre provarlo per giudicare.

Quasi 10 anni necessari anche per The Last Guardian, titolo fantasy dalla grafica emozionante. I due protagonisti (di cui un grifone) sono in fuga e della trama poco si sa. L’avventura grafica promette di non deludere.

Da Super Mario al Nes: regali per nostalgici

Ogni anno sono sempre di più i titoli dedicati ai nostalgici degli anni ’90 e non solo. Se conoscete qualcuno che ha ancora in camera console ormai datate, ecco alcuni consigli utili. Il terzo capitolo di Mafia è assolutamente irrinunciabile almeno per chi ha seguito la saga, per non parlare di Steet Fighter V, che riporterà molti alla propria infanzia, così come Super Mario Maker (per creare i propri livelli) e Nintendo Nes Mini, versione digitale della storica console, con 30 giochi inclusi.

quali-i-video-games-da-regalare-a-natale-2016

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>