Come pulire i pennelli per il make up

Ecco alcune dritte su come pulire i pennelli da make up in modo da conservarli a lungo ed in perfetto stato.
Acqua tiepida e shampoo, per cominciare, sono sufficienti a rimuovere dai pennelli utilizzati per il trucco ogni traccia di colore. Questa operazione va effettuata periodicamente, soprattutto se si utilizzano i pennelli ogni giorno, sia per mantenere le setole belle pulite sia (cosa molto importante per la salute della pelle) per evitare la formazione di batteri.
Ecco come procedere: come prima cosa, bisogna riempire una bacinella con dell’acqua tiepida e mescolare al suo interno qualche goccia di shampoo molto delicate (l’ideale sarebbe utilizzare un prodotto per bambini). Quindi occorre immergere i pennelli nell’acqua e lasciarli in ammollo per un po’, strofinando di tanto in tanto delicatamente con le mani le setole per favorire la rimozione dei residui di trucco.
Nel caso in cui i pennelli siano particolarmente sporchi o incrostati, questa operazione va ripetuta più volte. Altrimenti, si può passare al risciacquo sotto l’acqua corrente: questo è importante per rimuovere ogni residuo di shampoo ed evitare che si secchi tra le setole, cosa che le danneggerebbe rendendo i pennelli inutilizzabili.
Ora i pennelli vanno stesi su un panno di cotone o un normale asciugamano e lasciati asciugare completamente prima di utilizzarli o di riporli.

Questa operazione di pulizia è sufficiente a mantenere i pennelli sempre puliti ed igienizzati. Invece se si cerca un sistema per ravvivare le loro setole, soprattutto nel caso di pennelli con setole naturali, dopo il lavaggio a base di acqua e shampoo di può effettuare una maschera di bellezza proprio come si fa con i capelli.
In questo caso il prodotto da utilizzare sulle setole del pennello è del comune latte detergente, che va distribuito abbondantemente e lasciato in posa per almeno un’ora. A questo punto, si deve procedere ad un ulteriore lavaggio del pennello, sempre con acqua e shampoo delicato, in modo da eliminare la presenza di latte detergente.
Dopo questa “toletta” i pennelli sono come nuovi: puliti, morbidi ed altamente performanti, pronti ad aiutarci a truccare occhi, labbra e viso.

makeup

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>