Come pulire la vostra auto, e mantenerla perfetta

Come pulire la vostra auto e mantenerla sempre perfetta? Ecco a voi, alcuni consigli su come lavare la macchina in modo semplice e pratico! Una delle cose più importanti, è lavarla almeno una volta ogni due settimane (a seconda dell’utilizzo che ne fate; ovviamente se lavorate in campagna i lavaggi dovranno essere più frequenti), in modo che lo sporco non faccia le incrostazioni, e che si accorcino notevolmente i tempi di lavaggio avendo quindi risultati siano migliori! La prima condizione da rispettare, è non lavare mai l’auto sotto il sole, ma in un luogo ombreggiato; perchè la carrozzeria dell’auto esposta ai raggi del sole, diventerebbe troppo calda, e farebbe asciugare immediatamente l’acqua, lasciando così vistose macchie. Gli attrezzi base per pulire al meglio la nostra macchina , sono quindi una spugna, uno shampoo apposito ed una fonte d’acqua (che sia una pompa o un secchiello) . Iniziate con il dare una risciacquata generale all’auto, questo servirà a rimuovere granelli di sabbia o terra, dopodiché versate lo shampoo sulla spugna ed iniziate a passare tutta la carrozzeria dell’auto in modo veloce, per poi risciacquarla altrettanto velocemente (in modo da non consumare eccessive quantità di acqua). Per asciugarla utilizziate pelle di daino; in modo che non restino ulteriori macchie ed aloni, e per avere una carrozzeria brillante. Ma, come eliminare i moscerini che inevitabilmente si depositano sul nostro parabrezza (sopratutto nei mesi estivi più caldi) ? In commercio si trovano parecchi prodotti per la rimozione di questi esserini fastidiosi, ma io vi consiglio di prendere in considerazione ciò che vi dirò ora! Per la rimozione è sufficiente bagnare per bene le parti dell’auto interessate, dopodiché aspettare che siano trascorsi almeno tre minuti ; e passare alla rimozione…ma non con una semplice spugna, che potrebbe rigare i vetri, ma bensì con un collant usato e vi posso assicurare che il risultato sarà più che perfetto. Proteggere la vernice di un auto, è ovviamente da non sottovalutare; la cera dev’essere data almeno tre volte all’anno, però svolgendo quest’operazione appena dopo il lavaggio, ad automobile asciutta, così evitando di graffiare la carrozzeria. Consigliatissimi prodotti in crema, da spalmare con le mani oppure con uno straccio di stoffa; la cera protegge la vernice dell’auto dai dannosi raggi del sole e dal freddo invernale, mantenendola come nuova! Ma non limitiamoci solamente all’esterno della nostra auto; concentrantriamoci anche un pò sugli interni! A parte il lavaggio della tappezzeria (per il quale potrebbe essere opportuno rivolgersi ad un autolavaggio attrezzato) , la pulizia degli interni è un operazione semplice e veloce! Per una buona e veloce pulizia è necessario disporre di uno spazio (anche condominiale) dove poter parcheggiare l’auto in tutta tranquillità, e procedere con l’aspirapolvere a togliere granelli e sporcizia varia! Spolverare l’intero abitacolo con un panno sintetico, prestando particolare cura al cruscotto! Un pò di sana musica, non fa mai male, per svolgere il lavoro senza annoiarvi! Ed ora…buon lavaggio!

pulire-la-vostra-auto-mantenerla-perfetta

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>