Come pulire la tappezzeria

Come tutti sappiamo pulire la tappezzeria di casa richiede molto tempo ed energia , non tutte le donne purtroppo ci riescono bene e per farlo al meglio e’ bene seguire delle piccole regole. Se in casa poi ci sono animali a pelo lungo o bambini che giocano in giardino ed entrano in casa senza pulirsi le scarpe allora la pulizia diviene una vera e propria utopia. I divani sono molto impegnativi e richiedono un trattamento particolare se si vuole una buona riuscita per quanto riguarda la pulizia. In negozi specializzati esistono dei detergenti ottimi che non aggrediscono ne la pelle ne le stoffe piu’ delicate. Sono entrambi a base di ossigeno attivo che va lasciato per pochi minuti e poi ripulito con un panno morbido e asciutto. Il prezzo si aggira intorno alle 12,00 euro. Anche per i tappeti il prodotto e simile ma volendo una buona riuscita sara’ bene affidarsi ai consigli delle mamme e delle nonne che per esperienza sono avanti molto piu’ di noi. A me personalmente e’ stato cosigliato una miscela di acqua , bicarbonato e un po’ di sale grosso. Basta strofinare per qualche minuto e il gioco e’ fatto. In seguito sara’ bene asciugare con il phon ad una media temperatura. Per le tende invece c’e’ un discorso a parte in quanto sono tessuti delicati e costosi che tante volte risultano essere in broccato o in seta pura. In lavatrice e’ bene metterle ad una temperatura quasi fredda per non rovinare il tessuto facendolo restringere, se le macchie sono causate da muffa o da vapori di cucina sara’ bene metterli in un recipiente con un po’ di acqua fredda e aceto bianco che non dovra’ superare i due bicchieri per due litri d’acqua. Una volta fatta quest’operazione andranno messe in un’altra bacinella con uno sgrassatore adatto e un po’ di ammorbidente che si tiene in casa per i capi piu’ delicati. Comunque tutti i detergenti per tappezzerie non superano i 15,00 euro ,quindi sono alla portata di tutti. Questi metodi sono consigliati a tutte le donne che a casa svolgono doppio lavoro ossia quello di mamme e di casalinghe. Consigliato a tutti quelli che vogliono avere risultati ottimali senza dover togliere dalla tasca tanti soldi. In questo non vedo nessun svantaggio se non la fatica che serve per strofinare, i vantaggi sono tantissimi perche’ i prodotti sono reperibili facilmente in quasi tutti i negozi casalinghi e molti invece li troviamo direttamente a casa per altri motivi. Anche l’alcool denaturato ricordate e’ ottimo per togliere la puzza di pipi’ se il gatto ha fatto il monello sul tappeto. Basta in seguito arieggiarlo una mattinata all’aria aperta.

pulire-la-tappezzeria

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>