Come pubblicizzare un scuola di arti marziali

In un periodo di crisi economica come quella che sta vivendo oggi l’Italia, ognuno cerca di portare avanti la propria attività in tutti i modi possibili e resistere alla concorrenza che c’è sul mercato. Anche le attività sportive vengono aperte in numero sempre più crescente nelle città. Tutti hanno compreso quanto sia importante infatti, praticare attività sportiva per contrastare la vita sedentaria causata dalle ore trascorse a seduti dietro un banco di scuola per i bambini o intere giornate ad una scrivania per gli adulti. Ottimo sistema per scaricare la tensione e mettere in movimento i nostri muscoli atrofizzati da giorni passati seduti, è sicuramente quello di praticare uno sport. Interessante sicuramente una scuola di arti marziali, sempre più di moda per la difesa personale, per quanto riguarda gli adulti e consigliata ai i bambini per la disciplina che essa insegna. Come vengono pubblicizzate le scuole o palestre di arti marziali delle varie città? Sicuramente il sistema più usato è quello del passa parola, ci fidiamo sicuramente di un amico o un parente che ci consiglia una scuola di arti marziali perché la frequenta e si trova bene. Un’altro sistema che prende sempre più campo, è quello del marketing telefonico, capita sempre più facilmente di ricevere telefonate da palestre della nostra città che propongono giorni di prova in una determinata palestra della nostra città, prova che include tutte le discipline presenti nella scuola. Sicuramente questo è un sistema che invoglia a conoscere l’attività che si offre di mettere a disposizione le sue sale ed attività gratuitamente normalmente, mai per meno di una settimana. Ancora un sistema per pubblicizzare una scuola di arti marziali, è quello di inserire specifici annunci nelle bacheche online di inserzioni della propria città. Molti giornali locali, oltre ad avere una pagina cartacea dedicata agli annunci pubblicitari, hanno anche una sezione su internet, dove è possibile inserire annunci gratuitamente. Oggi tutti navigano sul web e se il mercatino online è ben indicizzato e si sono usate le parole giuste nell’inserzione, sarà facilissimo trovare l’annuncio attraverso qualunque motore di ricerca. Se la scuola di arti marziali ha dei corsi per bambini, un’idea potrebbe essere quella di chiedere autorizzazione ai vari direttori scolastici per poter lasciare del materiale informativo o dei volantini che avremo stampato. Non date i volantini fuori dalla scuola direttamente ai bambini, eccitati e stanchi dopo una giornata di studi, getteranno via il foglio o lo depositeranno sul sedile della macchina di mamma e papà. Mi capita spesso di vedere volantini pubblicitari di palestre all’interno dei piccoli supermercati di quartiere, poggiati vicino alle buste per la spesa, questo fa si che vengano notati da chiunque si accinga a prenderne una. Personalmente prendo sempre questi volantini e li leggo e vedo che lo fanno in molti, tra tutti quelli esposti, si può trovare qualcosa che ci interessa. Io frequento una palestra che ha anche le arti marziali e sono venuta a conoscenza delle sue offerte tramite un volantino che ho trovato poggiato sui tavoli all’interno di un pub.

arti marziali

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>