Come proteggere il cellulare da graffi e cadute

L’acquisto di un nuovo cellulare comporta sempre la paura di danneggiarlo, graffiarlo o rovinarlo in qualche modo, soprattutto quando viene riposto in tasca a contatto con altri oggetti.

Per evitare di incorrere in problemi è d’obbligo correre ai ripari da subito, investendo nell’acquisto di una buona custodia che ci permetterà di evitare buona parte dei danni, salvaguardando il cellulare da cadute accidentali o dal contatto con altri oggetti. La gamma di custodie disponibili in commercio è piuttosto vasta: potrete scegliere tra custodie gommose o rigide, subacquee, in plastica, fibra di carbonio o custodie in stoffa, insieme a svariati altri modelli adatti ad ogni esigenza. Sulla rete è addirittura possibile creare la propria cover personalizzata e riceverla comodamente a casa propria, un’ottima idea per chi ama personalizzare al massimo il proprio cellulare.

Gli amanti dello sport potranno infine optare per la classica custodia dotata di fascetta per tenere il proprio smartphone saldamente ancorato al braccio, oppure acquistare un gancio per evitare cadute accidentali.

Se il nostro telefono è uno smartphone dotato di touchscreen sarà indispensabile acquistare una pellicola trasparente per lo schermo. Si tratta di una soluzione ideale per proteggere la superficie dello schermo da eventuali graffi che ne comprometterebbero non solo l’estetica, ma bensì anche il funzionamento. La una spesa è piuttosto contenuta e solitamente si aggira intorno ai 10€, nulla di fronte alla prospettiva di uno schermo inutilizzabile. Ricordate di cambiarle non appena notate una mancanza di adesività allo schermo e non disperate perchè nel caso in cui il danno sia ormai stato fatto, potrete sempre rimediare acquistando della speciale pasta abrasiva formulata apposta per livellare i graffi, a patto che questi non siano troppo profondi.

D’estate è essenziale prestare il massimo della cura nel caso in cui decidiate di portare il vostro telefono in spiaggia. Il contatto con la sabbia potrebbe danneggiarlo irreparabilmente, motivo per il quale è bene tenerlo all’interno della borsa da spiaggia, lontano dai granelli che potrebbero infiltrarsi al suo interno o rigarne la superficie. Il consiglio è quello di ricorrere all‘acquisto di una buona custodia impermeabile, capace di sigillare completamente il dispositivo, preservandolo dai pericoli della sabbia e dell’acqua. Ricordate che anche gli schizzi d’acqua e le temperature troppo elevate possono essere dannosi per il vostro smartphone.

Ricordiamoci comunque che la regola più importante è quella di cercare di avere la massima cura possibile, evitando le cadute ed il contatto con l’acqua. Non è obbligatorio spendere un patrimonio per la protezione del vostro apparecchio, a volte una buona custodia in plastica può bastare unitamente a un pizzico di buonsenso.

custodia per cellulari

1 comment

Leave Comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>