Come prevenire le mani screpolate in inverno

Ogni anno con l’arrivo dell’inverno e dei cambiamenti climatici torna un problema comune a tutte le donne: la screpolatura delle mani. Fortunatamente esistono molte precauzioni e altrettanti rimedi per risolvere questo fastidio “stagionale”; con un po’ di determinazione e pazienza infatti le mani possono ritornare perfette. Una volta deciso di prendervene cura non abbandonate l’obiettivo; i risultati saranno davvero notevoli in pochissimi giorni. Dopo questo piccolo, basilare presupposto ecco alcuni dei principali rimedi. Le soluzioni naturali più efficaci prevedono l’utilizzo della camomilla o del limone (quest’ultimo è sconsigliato in caso di piccole ferite). In entrambi i casi basterà bollire dell’acqua in un pentolino e mettere in infusione tre bustine di camomilla oppure un intero limone spremuto. La sera, prima di andare a dormire, immergete le mani nell’infusione tiepida. Dopo pochi minuti asciugate tamponando leggermente e, per una maggiore efficacia, infilate dei guanti. Toglieteli al mattino e la pelle delle vostre mani sarà incredibilmente morbida.

Un altro rimedio altrettanto efficace consiste nel tenere le mani a bagno per pochi minuti in acqua dove avrete precedentemente bollito alcune foglie di lauro, noce, nocciolo e sedano (reperite il materiale che vi occorre tra erborista e frutteria). Per chi invece ha poco tempo ma non vuole rinunciare al naturale ed economico “fatto in casa” invece di ricorrere all’infusione potrete semplicemente passare dell’olio d’oliva su entrambe le parti delle mani e aspettare che si assorba. Meglio farlo davanti alla televisione, alla sera, lasciando all’olio il tempo di assorbirsi completamente. Se invece non volete ricorrere a rimedi “fai da te” potete acquistare in farmacia o in erboristeria una crema emolliente (non idratante mi raccomando non è la mancanza di acqua a screpolare le vostre mani ma la mancanza di grassi”!!); una crema al burro di karitè, ad esempio potrebbe essere un’ottima soluzione.

Oltre all’utilizzo di creme emollienti, è importante seguire qualche semplice accortezza per mantenere le mani morbide e sane tutto l’inverno. Quando vi lavate, utilizzate un sapone delicato che non rovini il ph della vostra pelle già reso fragile dalle condizioni climatiche. Optate per un sapone a base di calendula, un elemento completamente naturale noto per le sue virtù calmanti; in mancanza potrete utilizzare un sapone all‘Aloe Vera. Oltre a favorire prodotti naturali, è preferibile diminuire le volte al giorno in cui vi lavate le mani. Gli eccessivi lavaggi infatti rendono molto secca la vostra pelle, facendo scivolare via i pochi grassi di cui avete bisogno per assicurare la giusta elasticità e morbidezza. Abituatevi infine ad infilare, uscendo di casa, (mattina e sera!!) un bel paio di guanti. Ne esistono di tutti i modelli e colori. A voi l’imbarazzo della scelta! Con questi piccoli consigli manterrete le vostre mani sempre belle e giovani anche in inverno!

mani screpolate

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come richiedere un rimborso per caduta neve | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>