Come preparare il rosti di patate

Il rosti di patate è un piatto tradizionale della cucina svizzera semplice da realizzare ma molto gustoso. I rosti possono essere serviti ben caldi assieme ad un secondo piatto a base di carne e piacciono sempre a tutti. Rimboccatevi le maniche e iniziate a preparare queste gallette di patate tipiche della Svizzera.

Ingredienti:

4 patate
Uno spicchio d’aglio
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe

 

Istruzioni

  1. Pelate accuratamente le patate, lavatele sotto il getto della fontana e mettetele in un tegame pieno d’acqua fredda salata. Lessatele per circa una ventina di minuti e scolatele aiutandovi con una schiumarola.

  2. Fatele intiepidire e poi grattugiatele con una grattugia che abbia i fori abbastanza grandi. Riunite il tutto in una ciotola, aggiungete il pepe e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno.

  3. Con le mani inumidite create una sorta di gallette ben compresse di circa dieci centimetri di diametro.

  4. Versate un cucchiaio d’olio in una padella antiaderente e appena sarà ben caldo aggiungete lo spicchio d’aglio schiacciato con il palmo della mano. Lasciatelo rosolare per un minuto poi eliminatelo.

  5. Iniziate a cuocere le gallette prima da un lato e poi dall’altro. Saranno pronte quando avranno assunto una bella colorazione dorata.

  6. Servitele subito in tavola prima che si raffreddino troppo.

images-1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>