Come preparare il pollo alla casanova

Il pollo alla casanova è un secondo piatto semplice e veloce da realizzare. È perfetto per ogni occasione e può essere messo in tavola sia caldo che tiepido.

Ingredienti:
2 petti di pollo
100 g di olive nere
1 manciata di pinoli
1 bicchiere di vino bianco secco
1 cucchiaio di farina
Pepe
Sale
Olio extravergine d’oliva

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa eliminate la cartilagine ai petti di pollo e tagliateli a fettine con un coltello ben affilato

  2. Versate in una padella un paio di cucchiai d’olio e fateli scaldare bene a fiamma vivace. Aggiungete i pinoli e le olive precedentemente snocciolate e dopo qualche minuto unite anche le fettine di petti di pollo. Fateli dorare prima da un lato e poi dall’altro.

  3. Irrorateli con il vino bianco, coprite la padella con un coperchio e lasciateli cuocere per una decina di minuti circa.

  4. Sciogliete la farina in mezzo bicchiere d’acqua e versate quanto ottenuto al contenuto della padella. Proseguite la cottura fino a quando i petti di pollo non siano divenuti abbastanza teneri.

  5. A questo punto non vi rimane che sistemare il pollo alla Casanova in un piatto da portata e servirlo in tavola con la salsa che si sarà formata sul fondo della padella.

  6. Il vino più indicato per accompagnare questa pietanza è il Chiaretto del Garda.

13288692427651

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>