Come preparare il lievito madre

Fare il pane in casa oltre ad essere una moda sembra diventare una necessità per la gran parte delle persone al fine di risparmiare denaro.
In questa guida vi spiegheremo  come realizzare il lievito madre.
La fermentazione genera anidride carbonica con la conseguenza di dare maggiore volume all’impasto creato.
Per fare il lievito madre occorre tempo, poiché periodicamente saranno necessari dei rinfreschi prima di potere iniziare ad usare il lievito.

Per realizzare il lievito madre sono necessari i seguenti ingredienti:
200 gr di farina
90 gr di acqua
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaio di miele

Procedimento:
Mescolare gli ingredienti tutti insieme (nella macchina del pane oppure a mano).
Ottenuto un panetto bisogna riporlo, con un coperchio, in un contenitore al fine di farlo riposare a temperatura ambiente (22-25°C) per un paio di giorni.
Passati i due giorni di riposo l’impasto sarà “lievitato” raddoppiando le proprie dimensioni e rilasciando un aroma un poco acidulo.

A questo punto è necessario rinfrescare l’impasto. Cosa si intende per rinfresco?
Il rinfresco è un aggiunta di acqua e farina: nella pratica è necessario tagliare via metà dell’impasto (100 grammi circa) e sostituirlo con nuova acqua (45 grammi) a temperatura ambiente e nuova farina (100 grammi); si reimpasta tutto nuovamente e si lascia riposare ancora per 2 giorni.
Passati i 2 giorni procedere ad un altro rinfresco dell’impasto allo stesso modo in cui è stato effettuato il precedente.
Lasciare riposare il tutto per 5 giorni, rinfrescare nuovamente e ripetere questa procedura per un paio di settimane. A questo punto il lievito madre è pronto!

Si può impiegare per fare panettoni, pane, brioches e quant’altro.
Ricordate di staccare sempre solo mezza porzione ad ogni utilizzo e di rinfrescarla ogni volta perché in questo modo il lievito madre durerà  per sempre.

lievito-madre

 

lievito-madre

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>