Come preparare i biscotti al brandy

I biscotti al brandy sono una vera delizia da gustare assieme ad un tè caldo nel pomeriggio oppure si possono servire come dessert a fine pasto accompagnandoli con delicata crema inglese. Non è necessario essere dei pasticceri per preparare questa ricetta ma serve solamente un pizzico di manualità. Seguire scrupolosamente la ricetta passo dopo passo e otterrete dei gustosi biscotti al brandy che andranno a ruba.

Ingredienti:

500 g di farina 00
250 g di burro
250 g di zucchero
3 tuorli d’uovo
Sale
Un bicchierino di bandy
150 ml di latte intero
Mezza bustina di lievito
Una bustina di vanillina

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa prendete il burro e tagliatelo a pezzetti. Mettetelo in un tegamino e lasciatelo sciogliere lentamente a bagnomaria sul fuoco senza fargli raggiungere una temperatura troppo elevata. Appena si sarà liquefatto completamente spegnete la fiamma lasciando però il tegamino nell’acqua calda.

  2. Intanto in una terrina abbastanza capiente versate i tuorli, aggiungete lo zucchero e sbatteteli a lungo con una frusta a mano o elettrica fino a quando il composto non avrà assunto un aspetto chiaro e spumoso. Unite il burro fuso tiepido e un pizzico di sale mentre continuate a mescolare energicamente.

  3. Versate a filo il brandy senza mai smettere di amalgamare. Aggiungete il latte preferibilmente intero e mescolate tutti gli ingredienti. Infine unite la farina setacciata assieme al lievito e alla vanillina in polvere. Amalgamate velocemente con le mani il composto dopodiché ricopritelo con una pellicola trasparente e lasciatelo riposare a temperatura ambiente almeno per mezz’ora.

  4. Se volete ottenere dei biscotti molto più friabili sostituite metà farina con della fecola di patate. Trascorso il tempo indicato riprendete l’impasto ancora molto fluido e versatelo a cucchiaiate in una sacca da pasticcere con una bocchetta rigata abbastanza grande.

  5. Ricoprite una placca con un foglio di carta da forno e, adoperando la sac-a-poche, create dei piccoli biscotti dandogli la forma che preferite.Se avete una spara biscotti a disposizione i biscotti ottenuti saranno molto più belli da vedere.

  6. Preriscaldate il forno a 180°C e appena sarà ben caldo infornate la placca con i dolcetti. Lasciateli cuocere per almeno mezz’ora dopodiché sistemateli su una griglia per far si che raffreddino bene. Potete offrire i biscotti ancora tiepidi a parenti e amici accompagnandoli con una cioccolata calda.

  7. Questi biscotti si possono conservare molto a lungo senza che il loro sapore e la loro consistenza cambi. È sufficiente chiuderli all’interno di una scatola di latta e riporli in un luogo fresco e asciutto. Se desiderate aggiungere un pizzico di sapore in più a questi semplici biscotti al brandy potete immergerli nel cioccolato fondente fuso e lasciare essiccare bene la glassa prima di mangiarli.

images

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>