Come pianificare una festa di Natale

Il Natale si avvicina e con esso l’atmosfera frizzante e la voglia di stare in casa con gli amici ed i parenti. Come fare ad organizzare una festa di Natale come si deve? Se non vedete l’ora di invitare i vostri amici pianificate attentamente tutti i dettagli della vostra festa. Vi consiglio di utilizzare un taccuino dove stilerete una lista delle cose che dovrete preparare. Per prima cosa stilate una lista approssimativa degli invitati. In base al loro numero potrete decidere il luogo della festa, il numero di sedie e di cibarie da preparare. Il vostro numero di invitati potrebbe essere attorno alle 10/15 persone. In questo modo vi sarà semplice gestire la festa anche nel vostro salotto di casa. Addobbate la stanza con un bell’albero di Natale (meglio se ecologico) sfavillante di luci e colori. Quest’anno le tendenze lo vogliono agghindato con i colori del viola e del bianco. Personalmente, però, preferisco un abete addobbato con decorazioni tutte diverse e che conservano tutte una storia. Sul mio albero, infatti, potrete trovare la miniatura in ceramica di un mulino a vento acquistata ad Amsterdam; una pallina di vetro soffiato ricordo di un viaggio a Salisburgo etc.. Le luci sono la chiave del vostro Albero. Io le preferisco neutre, in modo da potersi adattare a qualunque tipo di decorazione. Sarà poi la volta di pensare alla porta d’ingresso. Potete optare per una ghirlanda oppure per un fiocco, l’importante è fare in modo che i vostri ospiti si sentano i benvenuti a casa vostra. Preparate qualche dolce tipico della tradizione natalizia della vostra regione. Il tronchetto al cioccolato e i biscotti allo zenzero vanno bene ovunque. Se poi non siete delle abili cuoche potrete sempre acquistarli in pasticceria! Non fate mancare il Pandoro che per l’occasione potrete rendere più originale. Tagliatelo longitudinalmente in modo da formare delle stellette. Su ciascuna stelletta spalmate della crema alla nocciola e ricomponete i pezzi del vostro pandoro. Lasciatelo per un pò vicino il calorifero e spolveratelo con lo zucchero a velo. E’ una vera delizia! Per la tavolata utilizzate una tovaglia che per l’occasione si tingerà di rosso. Acquistate qualche candela da posizionare accesa sulla tavola oppure qua e là per la stanza. Per i segnaposto potrete realizzare dei cartonicini. Procuratevi qualche cd con delle canzoni Natalizie per poter creare l’atmosfera giusta. Se non ne trovate potrete sempre usare la radio di Sky (se, ovviamente, siete abbonati) che in questo periodo trasmette solo musica natalizia. Passare il tempo non sarà certo un problema. Da bere potrete preparare il vin brulé o acquistare un vino tipico della tradizione svedese in vendita all’Ikea. Si tratta di un vino con aggiunta di spezie. Tra una castagna e un biscotto i vostri ospiti potranno divertirsi con i giochi da tavolo classici del Natale. La tombola: romana o napoletana che sia è impossibile non giocarci in questo periodo dell’anno. Le carte: napoletane e da poker per i più esperti ma anche quelle del “mercante in fiera”. L’importante non sarà vincere denaro ma stare in compagnia. A fine serata non dimenticate il liquore vov che da un tocco ancora più nordico.

pianificare-una-festa-di-natale

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come fare una ghirlanda con il vischio | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>