Come personalizzare la pagina di Facebook

E’ possibile personalizzare la propria pagina Facebook, in modo da renderla il più possibile vicina ai nostri gusti e alla nostra personalità. La personalizzazione parte dall’inserimento di un’immagine del profilo che apparirà a chiunque cercherà il nostro nome e cognome, a prescindere che ci conosca o meno. L’immagine del profilo, inoltre, può essere modificata infinite volte, e si possono inserire foto o immagini adatte a seconda del periodo o dello stato d’animo che ci troviamo a vivere.

Per poter inserire o modificare l’immagine basta cliccare sull’apposito spazio dedicato e caricarne o sceglierne un’altra tra quelle già presenti nell’album delle foto del profilo.

Un altro elemento che può essere personalizzato è la sezione riguardante le informazioni personali. Qui, infatti, si possono aggiornare campi quali data di nascita, città, livello di istruzione, datore di lavoro, e, in aggiunta, dare altre informazioni personali come la condizione sentimentale o le preferenze sessuali o politiche. E’ possibile, inoltre, aggiungere, nel campo ” su di te “ una frase che caratterizza il proprio pensiero o filosofia di vita. Per effettuare questa operazione basta cliccare sulla scritta ” informazioni ” e si accederà alla pagina su cui poter inserire tali dati.

Un’altra caratteristica che può essere personalizzata è la scelta tra il profilo normale o il diario.
Quest’ultimo ha un design completamente diverso ed innovativo e permette di scegliere, oltre alla propria immagine di profilo, anche un’immagine di copertina, la quale apparirà in dimensione estesa, sulla parte superiore della propria pagina. Il diario, inoltre, presenta differenze anche sulla sistemazione dei vari post sulla propria bacheca. Questo particolare design della pagina è divenuto ufficiale dal 18 Febbraio.

Un ultimo elemento da personalizzare riguarda la privacy. E’ infatti possibile decidere cosa rendere visibile a tutti e cosa solo agli amici più stretti. Questa operazione è particolarmente importante, in quanto in questo modo siamo noi a decidere cosa mostrare di noi stessi, delle nostre foto o dei nostri pensieri e a chi permettere di accedere a questo.

L’importanza fondamentale di ciò consiste soprattutto nel nascondere, a coloro che non sono presenti nell’elenco dei nostri amici ma che arrivano a vedere la nostra pagina di Facebook, informazioni personali e foto private.

facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>