Come perdere peso in maniera salutare

In una società come la nostra avere un corpo filiforme e ben curato è una delle necessità primarie per le donne che negli ultimi tempi sta coinvolgendo anche gli uomini. Certo perdere peso, magari  in eccesso, non deve diventare un’ossessione, rischiando di sfociare in problemi ben più seri, con i cosiddetti disturbi dell’alimentazione che necessitano a quel punto di veri e propri periodi di riabilitazione affiancati a sedute psicologiche.
E’ bene quindi premettere che in caso di vera necessità e in presenza di qualche effettivo chilo di troppo la cosa migliore, come consigliato da tutti i nutrizionisti, non è sottoporsi a vere torture a tavola quanto piuttosto  assumere più salutari abitudini alimentari, adottando un diverso stile di vita. Un nuovo “modo di vivere” che divenga parte integrante della quotidianità in modo da perdere peso in modo naturale ed equilibrato senza alterare la salute del proprio organismo che è la prima cosa da salvaguardare.
Dimagrire innanzitutto non significa digiunare, considerando che le diete più corrette non vi assicureranno risultati miracolosi immediati,  ma tenendo realmente al vostro obiettivo con un po’ di costanza e impegno tutto diventa possibile. Qui di seguito vi vengono elencati sei modi semplici da poter seguire per perdere peso in modo equilibrato ed efficace anche perché perdere peso lentamente garantisce che poi i chili non vengano riacquistati subito.

6 semplici consigli per perdere peso

1- Fare tanta attività fisica: ciò non vuol dire diventare da subito dei grandi atleti. Si potrebbe incominciare facendo delle piccole passeggiate mattutine per poi man mano che il corpo si abitui passare al footing, in ogni caso l’importante e muoversi per aiutare il metabolismo a bruciare le caloria. Si consiglia comunque di chiedere un parere medico nel caso in cui dopo tanto tempo magari di vita sedentaria si voglia intraprendere una attività fisica rilevante.
2- Equilibrare la propria alimentazione, mangiando tutto, ma in maniera moderata e senza eccessi. In questo caso si consiglia di rivolgersi ad un nutrizionista che vi potrà dare utili consigli sul come mangiare e vi potrà stilare una dieta ipocalorica adatta al vostro organismo che vi permetta di perdere, mangiando, massimo 2-4 kg al mese.
3- Durante i pasti si consiglia di masticare bene perchè ricordate che la prima digestione incomincia in bocca.
4- Bere tanta acqua perchè l’assorbimento di liquidi favorisce la diuresi dando beneficio sia alla dieta che ai reni.
5- La sera si consiglia di mangiare poco e di non coricarsi prima di 2-3 ore, visto che il metabolismo di sera tende a rallentarsi ed è in quel punto della giornata che si accumulano più adiposità. Un consiglio utile è anche quello di bere una bella tisana calda di quelle che vendono in erboristeria e che aiutano la digestione.
6- Ridurre notevolmente l’assunzione di bevande gassate che contengono anidride carbonica e che favoriscono l’aria nell’intestino. In questo caso al contrario si consiglia di aumentare l’assunzione di fibre che favoriscono una regolarità intestinale.

perdere-peso-fare-soldi-dimagrire

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>