Come Partecipare a MasterChef Italia 2013

Martedì 26 febbraio 2013 riaprono le selezioni per la terza edizione di Mastechef Italia. Per candidarsi bisogna avere più di diciotto anni. L’iscrizione può essere fatta direttamente sul sito (http://masterchef.sky.it) compilando il form.

Prima di procedere con l’iscrizione, bisogna essere consapevoli che per partecipare a Masterchef Italia, non basta saper tenere in mano un mestolo e nemmeno essere l’imitazione di un cuoco. Cosa cerca il reality che da due edizioni tiene bloccati davanti allo schermo milioni di telespettatori?

Il programma non cerca dei professionisti, ma nemmeno dei principianti, cerca e premia “il talento” che permette di preparare piatti base, trovare idee e segreti per soddisfare i palati più raffinati, riconoscere quei sapori tanto amati, e a volte perduti.

Da poco si è conclusa la seconda edizione di Masterchef Italia con la vittoria di Tiziana Stefanelli. L’ultima puntata del programma ha raggiunto oltre un milione di ascolti. Tiziana soprannominata l’avvocato per la sua professione, si è portata a casa l’ambito premio di 100 mila euro e la possibilità di pubblicare un libro con le sue ricette.

Chi come Tiziana, si sente preparato per partecipare a Masterchef Italia 2013 non deve cullarsi certo sugli allori. Cominci a indossare un bel grembiule da cucina, e inizi a esercitarsi tra i fornelli, a inventare, sperimentare, proporre nuove idee, muoversi con disinvoltura tra pentole e ingredienti.

Bisogna essere capaci di cucinare un semplice uovo, ma anche addentrarsi nella preparazione di inusuali ricette. La parola d’ordine è sorprendere la giuria presente in studio pronta a emettere il suo verdetto, che non sempre è piacevole e gratificante. Chi vuole partecipare al reality deve mettere in conto anche il giudizio ruvido degli esperti e accettare le critiche.

Si parte con le selezioni, dove ogni concorrente dovrà presentarsi davanti alla giuria con il “suo piatto forte”. Molto apprezzata è l’umiltà che il concorrente dimostra di fronte a un rimprovero, mentre non sono gradite le prese di posizione o atteggiamenti da grandi chef, perché la giuria interroga e in passato qualche concorrente è “caduto” perché non è stato in grado di distinguere un taglio di manzo, poichè in apparenza gli sembravano tutti uguali.

Alla fine delle selezioni, rimarranno solo diciotto concorrenti che accederanno di diritto al talent show. Prima di entrare in finale dovranno di nuovo cimentarsi in prove culinarie dove saranno protagonisti di “esterne”.

Se si hanno gli ingredienti giusti, allora è arrivato il momento giusto per tentare di diventare davvero uno chef. Gara aperta dunque, per selezionare i nuovi concorrenti della terza edizione di Masterchef Italia 2013.

MasterChef

MasterChef

2 comments

Leave Comment
  1. ciro

    nn credo d’essere un talento ma sino a due anni fa nn sapevo fare nemmeno un caffe’, adesso come dico a mia moglie nn vedere il colore ma senti il sapore….

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>