Come partecipare al Carnevale 2014 di Viareggio

Il Carnevale di Viareggio, insieme a quello di Venezia, sono le manifestazioni italiane più conosciute al mondo organizzate in occasione del Martedì Grasso. La preparazione di un evento così importante è affidata dal 1987 all’Ente Fondazione Carnevale, che mette in campo tutte le sue energie per realizzare un evento magnifico e imponente dove gli invitati sono protagonisti. C’è anche una rivista ufficiale, “Viareggio in maschera”, che promuove e riporta tutte le novità e le informazioni su questa festa mascherata, così come un sito internet e tantissime pagine su diversi social network.

Il giorno di Martedì Grasso, che quest’anno cade il 4 marzo, c’è la sfilata che comincia alle 14,50, con il triplice colpo di canone. Un’ora di diretta su Rai Tre sarà dedicata all’evento. Se desiderate partecipare alla festa, preparatevi per un vero tour de force, perché la giornata è lunghissima. Dopo il bagno di folla e la sfilata, in mezzo a giganti di carta pesta, stelle filanti, coriandoli colorati e costumi eccentrici, si possono riscoprire le tradizioni, i gusti e i profumi di una meravigliosa Italia.

Dopo le 19 dello stesso giorno, la festa si sposta in via Coppino, per la serata CarnevalDarsena, che quest’anno, come ogni anno, ha molte novità. In particolare, la Cena delle mascherate, alla quale possono partecipare tutti quelli che vogliono mascherarsi e divertirsi in questo giorno speciale. La cena avrà un prezzo speciale e sarà organizzata dal CarnevalDarsena. Dobbiamo segnalare anche l’organizzazione del concorso per il Premio Beppe Bugia, arrivato quest’anno alla sua terza edizione.

La festa proseguirà anche dopo le 21,30, spostandosi in via Mazzini, con il concerto straordinario, come ogni anno. Quest’anno è stato invitato il gruppo SuperBand, reduce da un successo travolgente sul palco di XFactor. L’ingresso al concerto è libero e si aspetta un grande afflusso di gente.

Ma il Carnevale di Viareggio non è rappresentato solamente dal giorno di Martedì Grasso. I festeggiamenti cominciano sabato, 15 febbraio 2014, alle 18, con l’apertura ufficiale di Burlamacco, la mascotte del Carnevale di Viareggio, che in modo simbolico prende possesso della città e scatena i festeggiamenti con un corteo che parte da piazza Mazzini. La festa continua con veglioni, feste rionali, appuntamenti culturali, manifestazioni sportive e Corsi Mascherati. Questi ultimi sono programmati nei giorni 16 e 23 febbraio e 2,4 e 9 marzo alle 15.

L’ultimo Corso Mascherato (il 400esimo) è anche quello che chiude il Carnevale di Viareggio, con assegnazione dei premi per i vincitori delle quattro categorie in concorso e con i fuochi pirotecnici e l’ammainabandiera della Burlamacca.
Per i turisti, il Carnevale di Viareggio è una festa spettacolare, piena di luci e di colori, dove si può ammirare il talento del popolo italiano, che mette in mostra la sua ironia e dimostra di sapersi divertire.

carnevale viareggio

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>