Come ottenere la tessera agonistica F I T

La FIT è la federazione italiana del tennis che ha una sede centrale e diversi comitati regionali per permettere la diffusione capillare di questo sport.
Se si pratica il tennis a livello amatoriale o agonistico e si desidera partecipare a qualche tipo di torneo, il regolamento federale prevede che gli iscritti possiedano l’apposita tessera FIT.

Esistono tessere Fit per minori e per maggiorenni, fino al 2010 erano distinte anche tra agonistiche e non agonistiche, ma dal 2011 per partecipare a qualsiasi tipo di torneo, compresi quelli di beach tennis è necessaria la tessera agonistica.

Vediamo un po’ come riuscire a diventare tesserati.

Innanzitutto occorre iscriversi a un circolo tennistico, questo è un passo obbligatorio anche perchè diviene molto difficile riuscire a praticare questo sport se non si ha a disposizione un vero e proprio campo da tennis, a meno che voi possediate un vostro terreno di gioco di privato (una fortuna o un lusso di cui veramente pochi possono godere).

Circoli tennistici se ne trovano ovunque, sono numerosissimi in città, ma anche nei piccoli paesi non mancano, è sufficiente consultare un elenco telefonico e non farete fatica a trovarne uno vicino a casa vostra.
Chiaramente, l’iscrizione a un circolo comporta il pagamento di una quota annuale, o anche mensile (dipende dal circolo), in questo modo diventerete membri e avrete il diritto di partecipare alle attività del circolo stesso. L’importo dell’iscrizione e delle eventuali quote mensili è variabile, se puntate a spendere poco, basta fare un giro di telefonate per trovare il circolo più adatto alle vostre tasche.

Una volta iscritti a un circolo, potrete ottenere la tessera FIT facendo domanda al comitato tennistico regionale; attenzione però, la domanda deve essere inoltrata dal vostro circolo e non da voi.
Il costo della tessera è di 28 euro per l’anno in corso e questa ha validità per l’anno solare, quindi dal 1 gennaio al 31 dicembre; il costo può essere minore se il circolo presenta la domanda ondine.

Alla domanda deve essere allegato un certificato medico che attesti l’idoneità a praticare lo sport a livello agonistico, naturalmente il certificato medico ha un costo che dipende dal professionista che effettua la visita, di norma si parte da un minimo di cinquanta euro.
Alcuni circoli tennistici stipulano convenzioni con i centri di medicina della sport locali, quindi rivolgendosi a loro si ottiene un prezzo scontato.
Per ottenere il certificato bisogna presentare al medico anche l’esame delle urine; se vi recate presso un centro di medicina dello sport dovrete fissare un appuntamento e vi saranno date spiegazioni per quel che riguarda l’esame delle urine.

Se desiderate rinnovare la tessera la procedura non è diversa, inoltre il certificato medico va presentato aggiornato ogni anno.

fit

2 comments

Leave Comment
  1. Pingback: Come si richiede il certificato di sana e robusta costituzione | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>