Come orientarsi nell’acquisto di un nuovo cellulare

Negli ultimi anni la tecnologia dei telefonini ha fatto passi da giganti ed orientarsi nella scelta di quello piu’ adatto a noi e’ sempre piu’ difficile. Anche perche’ i modelli cambiano velocemente e non si riesce a stare al passo con la tecnologia e con la moda.
La caratteristica principale che ci si dovrebbe aspettare da un telefono cellulare e’ la buona ricezione, insomma un telefono che prenda alla perfezione in ogni posto ci si trovi. Purtroppo questo non dipende dal telefono, ma delle compagnie telefoniche e dal numero di ripetitori che vengono impiantati nella zona.
Allora su cosa ci si deve orientare per scegliere il cellulare piu’ adatto alle nostre esigenze.
Secondo me i migliori cellulari sul mercato sono quelli della casa finlandese anche se la concorrenza presenta comunque bei gioiellini.
Quali sono le caratteristiche da tener presenti?
Sicuramente la fotocamera.
Se amate un cellulare che vi permetta di fare le foto e i video in HD il vostro modello e’ senza dubbio il nokia N8 che con i suoi 12 megapixel e l’alta definizione della videocamera vi permettera’ di immortalare ogni momento sia in vacanza che con gli amici. Questo modello, come tutti i nokia di alta gamma monta lenti Karl Zeiss.
Per le immagini e’ ottimo anche il nokia C7 con la sua fotocamera da 8 megapixel e la videocamera in HD.
Se invece stiamo cercando un telefono che ci permetta non solo di telefonare, ma anche di lavorare, allora dobbiamo orientarci sul nokia N900. Perde un po’ nella definizione delle immagini, ma e’ dotato di una memoria di 32 Giga espandibile.

Altra caratteristica molto ricercata in un cellulare e’ il lettore video. I telefoni di nuova generazione offrono la possibilita’ di vedere film e video musicali grazie alla grande capacita’ di memoria che hanno. Infatti si va dagli 8 giga ai 32 giga. In questo caso sono ottimi tutti i nokia di ultima generazione, ma anche i samsung e gli Lg sempre di ultima generazione.

I vantaggi di questi gioiellini sono che ci permettono di avere in un solo telefono la tecnologia di molte apparecchiature. Purtroppo sono delicatissimi e facili a graffi e rotture.
Gli svantaggi invece sono due.
Il primo e’ che se si rompe ad esempio la fotocamera, siamo costretti a portare il telefono in assistenza rimanendo varie settimane senza.
Il secondo invece e’ che le nuove generazioni di telefonini, per dare spazio al display, hanno sostituito la tastiera a tasti con una touch screen, inadatta a mio avviso a coloro che hanno le mani troppo grandi. Anche usando la pennetta in dotazione si perde in velocita’.

Dovendo consigliare un telefono, mi orienterei su quelli di generazione precedente, come ad esempio un nokia N95 che unisce le prestazioni tecnologiche alla praticita’ d’uso. Il display e’ leggermente piu’ piccolo rispetto agli ultimi smartphone ma complessivamente un ottimo acquisto.

Sconsiglio a chi ha le mani grandi i telefoni con tastiera QWERTY perche’ in poco spazio racchiudono la tastiera di un pc rendendo difficile la scrittura dei messaggini.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>