Come organizzare una cena romantica per San Valentino

Uno dei modi per dedicare delle attenzioni al proprio partner per la festa di San Valentino è quello di cucinargli una cena romantica e afrodisiaca. Ecco come fare.

Come antipasto di crea un’insalata di gamberi rucola e pomodorini, la difficoltà è bassa e i tempi di preparazione si aggirano attorno ai 30 minuti.
Gli ingredienti per due persone sono:
250 g di gamberi sgusciati,
200 g di rucola fresca,
200 g di pomodorini,
olio, sale e aceto q.b.
Come procedere:
dopo aver sbollentato i gamberi e averli lasciati raffreddare si tagliano a pezzi piccoli. Prendere ora i pomodorini e tagliarli in due o in quattro a seconda della grandezza. Lavare la rucola e tagliarla non troppo sottile.
A questo punto unire tutti gli ingredienti e condire con olio, sale e aceto a piacimento. Servire freddo.

Per il primo piatto si consiglia un risotto ai gamberi, per seguire la linea dell’antipasto. La difficoltà di preparazione è media e i tempi sono di circa 45 minuti.
Gli ingredienti:
150 g di riso per risotti,
1 bicchiere di vino bianco,
1/2 litro di brodo di pesce,
250 g di gamberi sgusciati,
1 confezione di panna da cucina,
un bicchierino di Brandy,
5 cucchiai di salsa di pomodoro,
1 cipolla,
1 noce di burro,
olio e sale q.b
peperoncino in polvere a piacere.
Come procedere:
Far rosolare 1/2 cipolla tritata finemente in un po’ di olio e aggiungere a doratura i gamberetti. Far cuocere per qualche minuto poi aggiungere il brandy e far evaporare. A questo punto aggiungere la panna e la salsa di pomodoro. Aggiustare di sale e lasciar cuocere fino a che il tutto non sarà diventato cremoso. Spegnere il fuoco.
In una casseruola diversa mettere il restante olio, il burro e il resto della cipolla tritata che farete imbiondire. Aggiungere poi il riso e farlo tostare per qualche minuto. Versare il vino bianco e far sfumare a fiamma alta. Aggiungere gradualmente il brodo fino a fine cottura.
Ora unire il sughetto con il riso, amalgamare bene e aggiungere il peperoncino. Servire caldo.

Il secondo consiste nelle ostriche allo champagne, di preparazione semplice e veloce.
Ingredienti per due persone:
6 ostriche,
2 bicchieri di champagne,
1 confezione di panna,
sale e pepe q.b
Preparazione:
Aprire le ostriche e lasciare il contenuto in una valva. Mescolare in una terrina la panna e lo champagne con l’aggiunta di olio e pepe. Versare il composto sulle ostriche e informare per 5 minuti a 180 gradi. Servire calde.

Come dolce si consigliano i brownies al cioccolato con arancia e mandorle. La preparazione richiede circa 50 minuti di tempo ed è estremamente semplice.
Ecco gli ingredienti:
180 g di cioccolato fondente,
200 g di zucchero,
150 g di burro,
80 g di farina,
3 uova,
50 g di mandorle,
mezzo bicchiere di succo d’arancia,
zucchero a velo a piacere.
Come procedere:
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro. Una volta fusi entrambi aggiungere lo zucchero e le uova intere ed amalgamare il tutto con cura. A questo punto inserire anche il succo d’arancia, la farina e le mandorle e mescolare per bene.
Rivestire una teglia con la carta da forno e versare il composto in essa.
Cuocere in forno a 180° per 30 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare e ricavarne dei cuoricini con un apposito stampino.
Spolverare di zucchero a velo e versare qualche cuoricino di colore a piacere al di sopra. Servire freddo.

gamberi

gamberi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>