Come organizzare un party o una festa per le vacanze

Amate organizzare party, cene con gli amici, magari anche festicciole di compleanno per i vostri bambini? Allora di sicuro vi capita di essere già organizzatissimi, e di avere uno spazio attrezzato a disposizione, in cui divertirvi e studiare sempre qualcosa di nuovo e originale.
Per la mia esperienza, so che se ci si organizza bene anche in poco tempo, piccole feste in compagnia possono risultare davvero gradevoli, nonostante siano giocate sull’economia delle attrezzature, l’originalità degli oggetti e la qualità e semplicità dei piatti preparati.
Il tutto, purché ogni party organizzato sia a tema. Non tutte le cene sono uguali, infatti. E non tutte devono essere noiose o formali. Un party deve divertire soprattutto chi lo organizza, ma i temi possono essere sempre diversi e originali. Da un party di Halloween in cui siamo vestiti da zucca a una cena natalizia in cui indossiamo l’abito di Babbo Natale e distribuiamo doni ai nostri commensali, o facciamo trovare sotto l’albero sacchettini di caramelle.
La nostra capacità consisterà, facendolo in casa, nell’avere sempre tutto sotto controllo.

Come organizzare in breve tempo un bel party prenatalizio?
Intanto, decidete chi invitare. Fate una lista di amici e di amici dei vostri figli e mandate loro delle e-mail o messaggi simpatici per invitarli a festeggiare la ricorrenza.
Addobbate la casa: se il tema è il Natale e avete fatto l’albero, aggiungete anche del tulle rosso alle tende di ogni finestra. Fermandolo con dei nastri in tinta, scalderà l’atmosfera.
Profumate l’ambiente, ma senza esagerare. Degli incensi profumati che diffondono note calde nell’ambiente andranno associati a candele dall’aroma morbido e delicato. Mettete in sottofondo della musica leggera che sia un piccolo revival.
Avete un salone con un gran televisore e un computer? Potete improvvisare un bellissimo Karaoke con le canzoni delle feste. Ma i bambini si divertono con poco: la Wii è il massimo, ma perché non approfittare di della tombola o del caro, vecchio gioco dei mimi?
Se avete una casa grande, organizzate una caccia al tesoro. Qualunque sia il premio, il successo è assicurato per tutti!
Organizzate una lista della spesa: per stare insieme le grandi cene non servono. Si possono impastare della pizza e delle focacce, e imbandire una tavola con tante patatine fritte. Non devono assolutamente mancare ketchup né maionese, né un bel vassoio di frutta colorata, tagliata a pezzetti e messa in bella vista. Oppure, potete divertirvi a preparare degli spiedini di frutta con un bel semifreddo al centro. Il segreto è nel preparare tutto prima che arrivino gli ospiti.
La tavola imbandita deve essere rossa: piatti, bicchieri, tovaglioli e posate. Ricordatevi però di creare un piccolo centrotavola, magari fatto con rametti di abete profumato a cui avrete applicato delle piccole mele e delle bacche di cannella secca. La resina farà da contrasto al profumo della cucina e la cannella darà un tocco di esotico.
Le bevande possono essere alcoliche e analcoliche. Si trovano in giro ottime ricette per dei cocktail di frutta.
Infine, l’agrifoglio. Va messo appeso all’esterno, sulla porta, perché beneaugurante. Il vischio, invece, all’interno, affinché consenta agli innamorati di baciarsi.

organizzare-party-una-festa-le-vacanze

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>