Ogni quanti giorni bisogna lavare i capelli

In questa breve guida vorrei parlarvi della cura dei capelli, in particolare vorrei concentrarmi su un aspetto che spesso viene trascurato. Infatti, quando si tratta l’argomento capelli, si parla sempre di quale sia lo shampoo migliore da utilizzare, di come asciugare i capelli, di quali impacchi mettere per rendere i capelli più soffici e voluminosi, ecc. Ma nessuno si occupa mai di quante volte in una settimana andrebbero lavati i capelli. Ebbene, non è una questione da poco! Infatti, lavare i capelli troppo spesso o troppo poco può creare danni alla cute o ai capelli stessi. Ma vediamo più nel dettaglio quest’argomento.
In realtà non c’è una risposta valida per tutti alla domanda “ogni quanti giorni bisogna lavare i capelli?”, in quanto tutto dipende dal tipo di capello. In generale, se si hanno dei capelli “normali” (né grassi, né secchi), sarebbe buona norma fare uno shampoo ogni tre giorni. In questo modo sia i capelli che la cute non risentiranno dell’aggressività (legata al Ph) dello shampoo usato. Per i capelli “normali” è consigliato usare uno shampoo non troppo aggressivo che rischierebbe di seccare i capelli; vi consiglio ad esempio, lo shampoo Pantene Capelli Normali (lo potrete acquistare in qualunque supermercato o ipermercato a 4 euro circa).
Se, invece, si hanno i capelli secchi o che tendono a spezzarsi è consigliabile fare lo shampoo ogni due giorni; questo perché gli agenti atmosferici con cui stanno a contatto i nostri capelli tendono a “seccare” e rendere crespi i capelli. Quando i capelli si “seccano” tendono a spezzarsi più facilmente, quindi facendo lo shampoo ogni due giorni non facciamo altro che “idratare” i nostri capelli. A chi ha i capelli secchi consiglio di usare sempre uno shampoo abbinato ad un balsamo o a una maschera nutriente che aumenteranno l’idratazione dei vostri capelli e ne impediranno la rottura. In commercio esistono numerosissime maschere nutrienti, vi consiglio, a questo proposito, la maschera Fructis Hidra Ricci (la potrete acquistare in qualunque supermercato o ipermercato a 6 – 7 euro).
A tutti coloro, invece, che hanno i capelli grassi consiglio di lavare i capelli ogni qualvolta ne sentono il bisogno. Mi spiego meglio, i capelli grassi si “formano” perché la nostra cute forma una quantità maggiore di sebo rispetto a chi ha i capelli normali o secchi. Il sebo prodotto dalla nostra cute di per sè non è “dannoso” in quanto contribuisce ad idratare i nostri capelli; quando, però, si ha una produzione eccessiva di sebo, i nostri capelli diventano grassi, “unti”. Ecco perché, a chi ha i capelli grassi, consiglio di fare lo shampoo ogni volta che i capelli diventano “unti”, “oleosi”. Anche per chi ha i capelli grassi, esistono in commercio moltissimi tipi di shampoo che, se usati con costanza, possono produrre ottimi risultati. Un buonissimo shampoo per capelli grassi è quello dell’Elvive (in tutti gli ipermercati e supermercati a 3,5 euro circa).
Spero di esservi stato utile, Buono shampoo a tutti!

capelli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>