I migliori ristoranti di Genova

Genova, la Superba…Trofie, pesto, focaccia al formaggio, cima… Ma dove si può andare a gustarli? Partiamo da un posticino senza troppe pretese, in pieno centro, dove i prezzi sono contenuti e la cucina è genuina e buonissima. Vi sto parlando della Trattoria da Aldo, ubicata in piazza Paolo da Novi 48R. e’ aperta solo a pranzo, dalle 12 alle 14 e dovrete fare sicuramente almeno 10 minuti di coda perchè il numero dei coperti è limitato. Si può scegliere tra 4 o 5 primi e 4 o 5 secondi, a seconda dei giorni, E’ cucina tipica ligure e vi consiglio vivamente ravioli al ragu e cima alla genovese. Anche gli altri piatti sono buoni. E’ molto pulita e genuina. Con circa 12 euro fate un pranzo completo. Passiamo a un locale totalmente diverso sia per eleganza che per prezzo: Le Terrazze del Ducale. Si trova in Piazza De Ferrari, all’ultimo piano di Palazzo Ducale. La vista è mozzafiato: da una parte la cattedrale di San Lorenzo e dall’altra le antiche carceri di Genova. L’interno è delizioso con raffinate tovaglie gialle e posate d’argento. I piatti forti sono quelli a base di pesce. Vi consiglio i ravioli di pesce e i gamberi saltati con le cozze. E’ un locale adatto anche a cerimonie (io mi ci sono sposata!!!). Anche i dolci meritano ed ha una notevole scelta di vini. Mi raccomando prenotate prima. Un pasto completo vi costerà circa 50 euro (compresi i vini). Spostiamoci verso il mare e andiamo a Nervi! In via Santorre troviamo la Torchia, ristorante dove si può gustare sia pesce che un’ottima pizza. Le porzioni sono molto abbondanti ed è molto difficile fare un pasto completo, vi conviene concentrarvi su ciò che vi piace di più! Io consiglio l’antipasto a buffet. Con 8 euro potete riempirvi un piatto grandissimo di salmone marinato, acciughe, granchio fritto, verdure e grigliate e quello che offre la casa al momento. Con 35 euro farete un pasto completo (sempre che ci riusciate!). Dall’altre parte della città (a Pegli in Viale Modugno 62) troviamo La Vetta un locale molto simile al precedente sia come piatti che come prezzi. Ve lo consiglio soprattutto in estate dato che ha un bel giardino, tipo un parco e quindi si può mangaire fuori. Per ultimo vi consiglio un locale etnico: Pingusto, ubicato in Corso Torino, di fronte al Comune. Si può gustare un ottimo sushi, freschissimo e molto vario ad un prezzo davvero concorrenziale: 9 euro a pranzo e 19 euro a cena escluse le bevande. C’è un rullo dove scorre il sushi ( ma anche sashimi) preparato sul momento, un ricco buffet di cibo cinese e giapponese (insomma orientale), ravioli di gamberi o carne cotti al vapore e infine il gelato anche con gusti orientali tipo il the verde, la grappa di rosa o riso. La sera ci sono anche tranci di pesce (salmone e calamaro) e carne (salsiccia) che vengono cotti alla piastra davanti ai vostri occhi. L’ambiente è molto fashion.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>