Migliori Ostelli a Chiang Mai, Thailandia

Dormire in Thailandia costa veramente poco ed è possibile trovare sistemazioni molto confortevoli anche a prezzi irrisori. Spesso la soluzione più conveniente è cercare un alloggio direttamente in loco o, se non si vuole rischiare e lasciare quindi da parte uno spirito più avventuriero, prenotare solo la prima notte alla partenza. Anche Chiang Mai non è da meno nell’offerta: qui si possono trovare famose catene alberghiere internazionali come l’Holiday Inn che garantiscono qualità standard, così come deliziosi alberghi boutique a gestione familiare. E’ possibile farsi ospitare negli innumerevoli templi buddisti ad una cifra quasi simbolica, oppure optare per i numerosi ostelli. La spesa per questi ultimi può variare dai due euro ai dieci a persona a notte per una camera doppia con bagno e aria condizionata.
Da segnalare sicuramente l'”Eco Resort” a Bumrungrand: sistemazione ideale, immersa nella vegetazione, con una fantastica piscina a poca distanza dal centro della città. Le camere sono in tutto e per tutto paragonabili a quelle di un albergo e la pulizia è molto curata. I prezzi sono più alti della media ma assolutamente equilibrati alla qualità offerta. Per una camerata si parte da otto euro a persona. Per una stanza privata si può arrivare a circa 25 euro a notte. Altra soluzione per gli amanti del comfort mantenendo un budget limitato è “3b Boutique Bed & Breakfast” a Chiangmai-hod. Edificio moderno a conduzione familiare punto strategico per raggiungere comodamente diversi punti della città: situato nel quartiere degli affari, si trova a pochi minuti dall’ aeroporto internazionale di Chiang Mai e vicino al centro storico. Dispone di sedici camere tra doppie e triple, più una grande camerata riservata ai gruppi con nove posti letto. Ogni camera ha aria condizionata, televisione e accesso wireless ad internet. In serata è possibile cenare sulla terrazza panoramica o usufruire dell’area barbecue. Anche in questo caso il prezzo è più alto e può raggiungere i 40 euro per una camera privata.
Tra le soluzioni molto economiche ma comunque di qualità segnaliamo il “Gongkaew Chiangmai Home” in stile resort nel cuore della città vecchia. Offre verde, pace e tranquillità. Oltre alle consuete facilities qui è possibile noleggiare biciclette per divertenti escursioni, sottoporsi ad un rilassante massaggio nella piccola spa, o cimentarsi nell’arte culinaria thailandese iscrivendosi ad uno dei corsi di cucina organizzati dall’ostello. Il prezzo per una notte si aggira intorno ai sette euro. L’unico svantaggio è che accettano solo ed esclusivamente contanti. Un’altra proposta low-cost è il “Bed and Terrace Guesthouse” a Kotchasarn Rd 5. Nel cuore della vita cittadina, a due passi dal bazar notturno, la zona è ricca di negozi e locali. Molto adatto ad una clientela giovane al prezzo di sei euro per persona offre cambio biancheria, pulizia delle camere, wi-fi gratuito e prima colazione. Un’ottima soluzione per una vacanza all’ insegna del divertimento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>