Come mantenere le vostre labbra sane in inverno

Le nostre labbra sono vittima dell’inverno? Non sappiamo più come idratarle?
Anche il nostro sorriso ne risente,visto che le screpolature e le crosticine non ci permettono di sorridere liberamente.
Il problema persiste soprattutto in inverno visto che il nostro viso è sempre scoperto, e gli agenti esterni, quali, vento, pioggia, neve, freddo, raggi UV, e l’inquinamento, aggrediscono la nostra pelle, rendendola secca e screpolata.
Anche le nostre labbra ne risentono, visto che sono esposte a queste aggressioni ed essendo più delicate per il sottile spessore della pelle rispetto al viso,comportano irrtazioni, tagli, che le segnano facilmente.
Ma anche gli sbalzi di temperatura e l’aria secca degli ambienti riscaldati in inverno tendono a far screpolare e tagliare le nostre labbra, che essendo umide fanno fatica a rimarginarsi.
Qualunque donna ama, avere sempre labbra morbide, vellutate e belle, in inverno e tutto l’anno. Adoperiamoci allora a prendercene cura!

Qui di seguito daremo dei consigli per tenere il nostro biglietto da visita sempre turgido,soprattutto quando fa freddo.

Per prima cosa evitiamo di leccarci spesso le labbra,perchè il ripetuto bagnarsi e asciugarsi rappresenta una delle cause principali delle labbra screpolate.
E’ un ottima abitudine quella di portare sempre con noi il burrocacao, che funge da lenitivo ed emmoliente, e va applicato più volte durante il giorno o anche un balsamo per nutrire in profondità.

Se rientriamo nella categoria di donne che non escono mai senza mettere almeno un filo di trucco, anche un gloss idratante, può fare al caso nostro. Il gloss donerà alle nostre labbra brillantezza e contemporaneamente le proteggerà dagli agenti atmosferici.

E’ importante anche utilizzare il burrocacao come base per il rossetto, per idratarle.

Oggi in commercio ci sono anche rossetti che contengono degli emmolienti, e anche quelli potrebbero esserci d’aiuto per il freddo inverno.
Cerchiamo,invece, di evitare rossetti troppo scuri o con tanti brillantini, perchè non lasciaro traspirare la pelle.

Anche esfoliare le labbra una volta al giorno è indispensabile per curale, ed è un buon metodo per eliminare le cellule morte. E’ semplice, basta passare sulle labbra uno spazzolino con un pò di zucchero o sale per togliere ogni impurità.

Anche il miele fa da scrub. Se miscelato con lo zucchero e si effettua un massaggio rotatorio con le dita, leviga le labbra, rendendole perfette.
E’ possibile anche aggiungere al miele qualche goccia di lavanda, provando ad applicarlo ogni sera, in questo modo invece fungerà da balsamo naturale per ammorbidire le labbra.

Per avere un effetto immediato al problema della secchezza e della screpolatura labiale, l’olio di cocco rappresenta un ottimo curativo ed un efficacie rimedio per donare elasticità e morbidezza. Distribuiamolo in modo omogeneo su tutte le labbra aiutandoci con un bastoncino cotonato. Vedrete che labbra!

Non dimentichiamo che anche bere tanto durante il giorno contribuisce all’idratazione della pelle, ed automaticamente anche delle labbra.

Seguendo attentamente questi consigli, sicuramente contribuirete alla cura delle vostre labbra, ma soprattutto a proteggerle dal peggior nemico di questi tempi: l’inverno.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>