Come mantenere il cane sano e pulito

Che cosa la gente ama di più dei loro cani? I proprietari amano coccolare, abbracciare, solleticare, lottare, giocare, con i loro cani, specialmente quelli di pelliccia setosa e vellutata. Accarezzare il cane dà effettivamente alcuni benefici emotivi, facendoli sentire più importanti e legati a te che ne sei il proprietario. Essi diventano meno aggressivi e più amabile. Ma pensate spesso alle condizioni di salute del pelo del vostro cane? E ‘ovviamente la parte più esposta del vostro animale domestico e che vi piaccia o no, la pelliccia del vostro cane trasporta degli elementi che non provocano solo prurito al naso, ma sono anche dannosi per voi e la salute del vostro cane. Tutti i proprietari di cani vorrebbero mantenere i loro animali domestici sempre puliti e sani, ma non tutti possono permettersi un salone professionale in modo regolare. Fortunatamente, chiunque può riuscire a tenere pulito e in salute il proprio cane in casa, bastano 4 cose fondamentali: didattica, strumenti, tecniche, e alcuni ulteriori suggerimenti. Prima di iniziare, è necessario per reperire tutti gli strumenti per il lavoro, tra cui: una spazzola, shampoo e balsamo per cani, asciugamani, e un rasoio per il pelo. Spazzolate il cane dalla testa verso la coda ciò serve a permettere alla pelle di respirare. Successivamente lavare il cane, usando lo shampoo e balsamo, in molti casi, questi prodotti sono molto concentrati e devono essere diluiti con acqua prima dell’uso. Non diluite mai lo shampoo anti pulci, perché si ridurrebbe l’efficacia dei suoi principi attivi. Per il risciacquo, è possibile utilizzare una brocca in plastica per versare l’acqua tiepida sul pelo del vostro cane, oppure direttamente il getto leggero di una doccia con attacco palmare. Il passo successivo è l’asciugatura, fate molta attenzione alle orecchie, se sono ancora umide dopo l’averle asciugate con l’asciugacapelli, potete tamponarle con dei batuffoli di cotone. Una volta che i capelli del vostro cane sono asciutti, pettinateli per rimuovere piccoli grovigli, così manterrete più a lungo anche lo stile. Tra i problemi più gravi legati alla pelliccia di cane sono le zecche e pulci. Per evitare le zecche e le pulci, tenere lontano gli animali da erbe e arbusti molto lunghi. Usate della polvere, o spray che contengono piretrine, linalolo, D-limonene, o altri tipi di insetticidi specifici per i cani a seconda della taglia. Se le zecche lasciano delle ferite sulla pelle del vostro cane, immediatamente applicate una crema disinfettante o antibiotica, se la ferita non dovesse rimarginarsi velocemente, portate il vostro cane dal veterinario per un’ ulteriore visita di controllo. Zecche e pulci possono portare alcuni tipi di malattie, che non sono dannose solo per il vostro cane, ma anche per l’uomo. Per prevenire malattie ai denti e bocca inoltra, dovreste spazzolare i denti del vostro cane, almeno due volte a settimana, usando sempre spazzolino e dentifricio per cani. Si trovano dentifrici con sapori deliziosi come manzo, pollo e formaggio, anche per i palati più esigenti. Per compiere questa operazione, posizionatevi dietro il vostro cane, con una mano sollevate la sua testa e con l’altra spazzolate bene i suoi denti. Curate anche l’alimentazione seguendo sempre i consigli del veterinario di fiducia.

cane

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>