Mal di gola: rimedi efficaci

Un fastidioso dolore si irradia dal centro del vostro collo? Avvertite una spiacevole secchezza alla gola, un crescente bruciore ed un’insopportabile difficoltà a deglutire? Le vostre tonsille, la vostra largine, le vostre corde vocali, urlano (seppure sotto voce per non forzarsi troppo) una sola parola: mal di gola!
Ma se il disturbo è di lieve entità e sostanzialmente transitorio come provare ad alleviarlo con piccoli accorgimenti e fantastici rimedi naturali? Se io avessi al mio fianco un amico affetto da un fastidioso mal di gola gli consiglierei di partire da queste pratiche soluzioni:

Curare il mal di gola con rimedi naturali

Il miele

Il miele si rivela una panacea per molti mali non ultimo per il tanto odiato mal di gola!
Per trattare questo disturbo la varietà di miele più adatta pare essere quella di eucalipto per le sue proprietà espettoranti, antisettiche e calmanti della tosse. Per potenziare i già straordinari effetti del miele possiamo, volendo, aggiungere del propoli (l’antibiotico naturale per antonomasia).
Ultimo ma non ultimo un grande classico: chi, magari costretto a letto per un mal di gola davvero debilitante, magari accompagnato da qualche linea di febbre, non ha mai ceduto al fascino di una fumante tazza di latte bollente? Aggiungere all’invitante bevanda un cucchiaino di miele renderà di certo ancora più agevole la cura!
Attenzione però a non esagerare con la temperatura: liquidi troppo caldi acuiscono difatti l’infiammazione.
Con le opportune precauzioni, di sicuro la prospettiva di del buon latte addolcito da miele profumato di eucalipto e qualche goccia di propoli su di me esercita una certa attrattiva. E su di voi?

La salvia

Anche alla salvia vengono riconosciute straordinarie proprietà antisettiche ed antibatteriche. In caso di mal di gola un ottimo rimedio è questo: mettere sul fuoco con due bicchieri qualche fogliolina di salvia ed una volta raggiunta l’ebollizione lasciare raffreddare, dunque filtrare. Con il decotto ottenuto si sarà poi pronti, una volta divenuto tiepido, a fare utilissimi sciaqui.
L’unico “svantaggio” è rappresentato da possibili effetti tossici: essi sono tuttavia legati al consumo di dosi assolutamente eccessive e quindi da evitare a prescindere.

La cannella: una spezia dall’aroma dolce e delicato nonché curativa

L’impiego della cannella a scopi terapeutici è dovuto in gran parte al suo potere antisettico, proprio la dote che gli ha fatto guadagnare un posto d’onore nella cura dei sintomi da raffreddamento e delle sindromi dolorose legate alla gola.

Il basilico

Altro rimedio conosciutissimo per le irritazioni alla gola è rappresentato dal basilico!
I gargarismi fatti con l’infuso di basilico rappresentano, infatti, un ottimo aiuto per alleviare le irritazioni alla gola e disinfiammarla

Il limone

Ecco il limone! grazie alle sue doti di antibatterico esso si rivela infatti ottimo per fronteggiare il mal di gola.
Due limoni diluiti in acqua e sale si rivelano difatti provvidenziali contro il mal di gola ma anche un bel limone spremuto addolcito da un cucchiaino di miele è ottimo per sedare la tosse.

APPROFONDISCI LA GUIDA: Come liberare il naso chiuso
APPROFONDISCI LA GUIDA: Mal di gola: rimedi efficaci

Mal di gola rimedi della nonna

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>