Come leggere un file PPS

Innumerevoli, sono, attualmente i tipi di file informatici che l’odierna tecnologia ci offre.
Tra questi, merita particolare menzione il file PPS.
I file PPS costituiscono essenzialmente degli Slideshow e sono prodotti con il software PowerPoint.
Si tratta sostanzialmente di file PPT, la cui denominazione è stata modificata in PPS.
Per poter aprire o prendere visione di un file PPS è necessario che sul proprio personal computer si sia precedentemente installato PowerPoint, il quale è però installabile previo pagamento, oppure il visualizzatore di PowerPoint che è gratuito. La sostanziale difformità tra i file in formato pps ed i file in formato ppt consiste nel fatto che mentre i file pps si aprono direttamente in modalità slide show, i file in formato ppt si aprono con la modalità editor di PowerPoint. In virtù di tale ragione, molte presentazioni vengono salvate con il formato pps, al fine di consentire a coloro i quali ne devono prendere visione di visualizzarli tramite un semplice clic.
Installare il visualizzatore PowerPoint è abbastanza semplice. Una volta avviato il file PowerPointViewer.exe, occorre, accettato il contratto di licenza, cliccare sul tasto continua.
A partire da questo momento l’installazione avverrà automaticamente e si completerà in pochi secondi.Una volta installato il visualizzatore, quando si avvierà il programma occorrerà scegliere il file da aprire.
Quando si sarà prescelto il file da visualizzare, questo verrà subito mostrato a schermo pieno.
Nel corso della visualizzazione dei file è, inoltre, possibile avanzare nella visualizzazione delle diapositive sia attraverso i pulsanti usati con PowerPoint, sia tramite i pulsanti della tastiera PagSù e PagGiù, o tramite le frecce direzionali avanti e indietro.
Bisogna inoltre specificare che il visualizzatore Powerpoint 2007 è compatibile oltre che con i file del 2007 anche con i file creati dalle più vecchie versioni di Powerpoint.
Diversamente da quanto si potrebbe pensare dal nome del programma.
Un difetto derivante dall’utilizzo del visualizzatore consiste nel fatto che tramite questo è possibile stampare e vedere le presentazioni, ma queste ultime non possono essere modificate.
Io stessa mi sono trovata nella necessità di dover scaricare alcuni file ppt, che mi erano stati inviati come allegato di una e-mail da parte di un caro amico.
Dopo aver attentamente riflettuto ho ritenuto che la soluzione più consona alle mie esigenze consistesse nel leggerle attraverso il visualizzatore. Il visualizzatore l’ho scaricato agevolmente tramite le istruzioni trovate su internet.
Ma vantaggio, non indifferente, è costituito dalla gratuità del prodotto.
Vi sono anche altre modalità per leggere i file pps.
Tra questi il software XNview, anche esso gratuito.
L’unica condizione da rispettare è che il file contenga solo delle immagini XNview.
Un ultimo modo per leggere i file pps consiste nell’installazione gratuita e libera del programma Open Office.
Questo programma consente anche di modificare i file pps.
Attraverso OpenOffice è possibile aprire i file pps come se fossero file ppt, è necessario esclusivamente digitare f5 per aprire lo slideshow.
Gli effetti grafici disponibili su OpenOffice non sono molti, per cui si riducono le complicazioni.

openoffice

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>