Le cause comuni del dolore al lato sinistro dell’addome

Ci possono essere diverse cause per un dolore che interessi la parte sinistra dell'addome, quindi prima di una diagnosi esatta del dolore, il paziente dovrebbe essere quanto più preciso possibile nel fornire tutte le indicazioni al riguardo al medico interessato. Innanzitutto queste informazioni dovrebbero includere dettagli riguardo l'esatto posizionamento del dolore, cioè se questo è sul fianco oppure nella metà del corpo, o anche se è verso la parte bassa o quella alta dell'addome. Inoltre il paziente dovrebbe indicare anche se il dolore è ricorrente o se si verifica soltanto in alcuni periodi della giornata o in concomitanza di alcune posizioni assunte. Inoltre il dolore potrebbe essere continuo oppure soltanto durante alcune attività fisiche. Viste le differenti tipologie di dolore che possono affliggere il lato sinistro dell'addome, diventa quindi fondamentale una corretta esposizione del problema da parte del paziente.
Una della cause più frequenti di un dolore nella zona addominale sinistra è quella di un crampo associato ad un'attività fisica. L'insorgenza dei crampi durante l'attività sportiva è generalmente un decifit di idratazione, uno sbilancio di elettroliti oppure uno scorretto riscaldamento dei muscoli prima di iniziare l'attività. Di conseguenza, proprio al fine di evitare fastidiosi crampi, si consiglia sempre di bere abbondantemente sia durante l'esercizio ma anche un'ora prima di iniziarlo, così da avere il corpo adeguatamente idratato. Anche se l'acqua va bene come idratante, gli sport drinks sono ancora più indicati per prevenire i crampi, grazie all'aggiunta di precise sostanze nutritive. Inoltre quando si eseguono gli esercizi di riscaldamento prima di iniziare l'attività fisica, bisogna essere sicuri di includerne almeno uno che riguardi la parte dei muscoli addominali.
Oltre ai crampi, fastidiosi ma sicuramente niente di serio, il dolore alla parte sinistra dell'addome può indicare qualcosa di più grave che non va nel corpo.
Un dolore nella parte alta è comune nei pazienti che soffrono di problemi ai polmoni. Questo è un problema secondario, visto che i principali sintomi ai polmoni sono abbastanza ovvi. Gli altri sintomi includo infatti febbre, abbondante sudorazione, forte tosse e difficoltà nel respirare. In alcuni casi addirittura, una forte tosse può causare infiammazione al diaframma con un risultante dolore nella parte alta dell'addome.
Sono molti gli organi che sono localizzati nella parte sinistra dell'addome ed ognuno può potenzialmente essere causa di dolori. Ad esempio proprio una parte dell'intestino passa attraverso questa zona del corpo, quindi gas e turbe intestinali possono causare dolori. Il pancreas è un altro degli organi che risiedono in questa zona, di conseguenza una infiammazione di questo organo può produrre fitte nella parte sinistra dell'addome.
Anche la milza risiede qui e una sua rottura, causata ad esempio da un'incidente automobilistico, può causare gravi dolori e una situazione critica di emergenza.
Il dolore nella parte bassa sinistra dell'addome può invece avere molte meno cause, come il dolore che è qualche volta presente nelle donne in coincidenza del ciclo mestruale.

4 comments

Leave Comment
  1. Carmine

    Salve,mi chiamo Carmine è da un paio di giorni che accuso dei dolori addominali lato sx, esattamente dallo sterno seguendo le costole fino alla fine delle stesse sul fianco, e quando respiro forte il dolore aumenta. Quando premo con le mani non sento molto dolore se sto seduto si e da fastidio. Dopo i pasti anche se mangio poco si gonfia la pancia. Grazie.

  2. giovanni

    lo stesso succede a me quando respiro forte ,tossisco o starnutisco….dolore sul lato sinistro stesso identico punto che hai accennato!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>