Come lavorare per Eismann

All’inizio degli anni ottanta in Europa, cominciava ad espandersi la Tiefkühl-Heimservice Gmbh, nel settore della vendita a domicilio di gelati e pasticceria ed alimenti surgelati.
Nella seconda metà degli anni novanta, viene fondata da Holding Schöller, la quale comprende al suo interno anche il gruppo Eismann.
Nel 2002 la Nestlè, acquista la Holding Schöller e di conseguenza anche la Eismann la quale però, decide di richiedere l’indipendenza separandosi dai gruppi sopra citati solamente due anni dopo.
Presente sul territorio italiano da più di venti anni, il gruppo Eismann possiede circa 230 sedi in tutta Europa (Francia, Italia, Svizzera, Spagna etc…), 250 articoli a marchio Eismann in Italia e ben 5.200 collaboratori in Europa.
A proposito dunque di “collaborazione”, cerchiamo di capire come poter lavorare per Eismann.
L’azienda cerca collaboratori versatili ed intraprendenti, persone socievoli e cordiali che siano portati per le relazioni con il pubblico.
Occorre infatti una gran faccia tosta per girare quasi porta a porta, con il furgoncino Eismann, proponendo i prodotti alle casalinghe d’Ialia.
Tuttavia risulta essere un lavoro più che glorioso, con un’altissima possibilità di crescita nel settore e dunque anche professionale ed economica.
Il primo requisito richiesto dall’azienda per diventare partner Eismann è l’ambizione, la voglia di cambiare la propria posizione sociale e lavorativa in meglio.
Sul sito internet http://www.eismann.it, è possibile visionare l’informativa per incaricati alle vendite.
La Eismann infatti, sconsiglia agli interessati, di inviare curriculum vitae e candidatura, senza aver prima visionato questo documento (un file PDF).
Dopo essersi accertati che le condizioni offerte dall’azienda, le quali includono anche una formazione aziendale del soggetto, facciano al caso nostro, possiamo preparare la nostra candidatura.
Tramite posta elettronica, è possibile inviare all’azienda il nostro curriculum vitae ben aggiornato, accompagnato da una lettera di presentazione.
L’indirizzo email dell’azienda Eismann è il seguente: Em-it@eismann.com.
Nel caso in cui il diretto interessato non sia esperto di computer o comunque pratico di posta elettronica, è possibile chiamare il numero verde per l’Italia: 800 – 218919; un operatore risponderà a tutte le domande e ci spiegherà cosa fare.
Sul sito internet dell’azienda inoltre, viene illustrata la filosofia dell’azienda in modo che, visionandola, i futuri candidati possano comprendere se rientrano nei canoni richiesti da Eismann.
L’azienda sottolinea che viene offerto ad ogni nuovo partner, l’inquadramento a norma di legge, ovvero 173/05-D.I.gs 114/98, per gli impiegati che seguono anche un programma di formazione.
Se dunque non amate Eismann solamente per i suoi prodotti e per le ricette che offre ai consumatori, potete tentare un approccio professionale, con possibilità di carriera all’interno dell’azienda, praticamente garantita.

eis

4 comments

Leave Comment
  1. Sergio

    Autista b sono interessato a lavorare per consegne alimentare in Lombardia,esperienza del teritorio Milano e Lombardia,dove mi posso rivolgermi,grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>