Come lavare i cani Shih Tzu

Il cane, si sa, è il miglior amico dell’ uomo : è dolce, fedele per la vita e ha una sensibilità infinita. Naturalmente adottare un cucciolo è una scelta impegnativa, da prendere con la massima responsabilità , poichè si tratta di un animale e non di un suppellettile da mettere in bacheca e del quale non curarsi !
Ad ogni modo, la scelta relativa alle razze è sempre un argomento molto personale: c’è chi preferisce le grandi taglie, e chi invece predilige quelli un po’ più piccoli, di taglia media o piccola da poter prendere tranquillamente in braccio senza sforzo.
Già da un po’ di anni, ho un piccolo adorabile Shih Tzu, un cane che mi è stato regalato da mio padre quando sono andata a vivere da sola: da allora è stato il mio fido compagno in molte avventure . Il mio Timmy ha il pelo lungo grigio e bianco e spesso mi diverto a fargli i codini, soprattutto quando dobbiamo uscire e andare al parco . Naturalmente il pelo si sporca con una facilità estrema e lavarlo è d’ obbligo ogni qualvolta si renda necessario. Ci sono altri proprietari si Shih Tzu che li lavano ad intervalli regolari come tipo ogni 20 – 30 giorni, ma, per me che sono maniaca della pulizia, un mese è decisamente molto tempo! Di solito il giorno di bagnetto è la domenica dopo il parco e devo dire che, nonostante qualche avversità iniziale, adesso Timmy si fa lavare con piacere. Per prima cosa riempio la sua vaschetta personale con acqua calda ( ma non troppo! ) e ci metto dentro il suo gioco preferito da bagno: una paperella. Quando la vasca è piena per metà prendo il cane e comincio ad immergerlo con le zampine posteriori: la riottosità per l’ acqua è presto vinta quando vede la paperella, quindi vi consiglio di trovargli una bella distrazione! Uso prodotti specifici per il pelo del cane, che contengano proteine e lucidanti per il pelo e, a volte, metto anche un po’ di balsamo quando magari ha un po’ troppi nodi sul pelo . Lo insapono e risciacquo 2 volte, diluendo il prodotto con un goccio di acqua così è ancora meno aggressivo. I prodotti li acquisto, in genere, dal sito www.zooplus.it , e i prezzi variano dagli 8 – 10 euro fino ai 25 – 30 euro, molto dipende dalla marca. E’ comunque fondamentale non acquistare prodotti scadenti perchè il pelo degli animali, soprattutto quello dello Shih Tzu, ha bisogno di molta cura, altrimenti si rovina e diventa crespo.
Per la pulizia quotidiana e al ritorno da ogni passeggiata, uso salviettine igieniche per animali: le prendo al negozio / uccelleria sotto casa e costano 5 euro con all ‘interno circa 40 pezzi ed in genere mi durano una settimana ( e spesso anche meno ).

cura Shih Tzu

2 comments

Leave Comment
  1. o un cane shiztu fa sempre nodi non so che tipo di prodoti devo usare per non fare piu nodi se qualcuno mi po dare un consiglio mi sarebe di un grande aiuto .grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>