Come inviare e ricevere MMS su iPhone

Con l’avvento degli smartphone, il nostro modo di comunicare è radicalmente cambiato. Non ci si scambia più solo messaggini di testo, ma anche e soprattutto immagini. E se esistono modi estremamente facili per scambiarsi foto e disegni (basta inviare una mail con file allegati oppure usare un comune programma di chat), sono ancora in tanti a utilizzare lo strumento degli MMS per scambiare file multimediali.

Di cosa stiamo parlando innanzitutto? MMS è l’acronimo di Multimedia Messaging Service. Come suggerisce il nome, si tratta di messaggi che hanno la particolarità di essere costituiti da elementi multimediali, quindi audio, foto e video. Questo tipo di messaggio può essere inviato da qualsiasi dispositivo abilitato all’invio e alla ricezione di MMS, tra cui non possono mancare gli smartphone, iPhone incluso.

Non tutti, però, sono a conoscenza del fatto che questi messaggi possono essere inviati anche da un dispositivo ultra moderno e di grande successo come l’iPhone. Vi spieghiamo come fare…

Innanzitutto, cliccate sull’icona Messaggi che trovate nella schermata principale del vostro iPhone e selezionate l’icona con il simbolo della penna che trovate, di solito, in alto a destra, come se voleste comporre un nuovo messaggio.

A questo punto, nella schermata con la scritta “Nuovo messaggio” che si apre, cliccate il pulsantino con il simbolo della macchina fotografica. Vi si aprirà un menu a scomparsa con due scelte: in questo caso, non vi resta che cliccare sul pulsante “Scatta foto o fai video” per scattare una foto in tempo reale oppure realizzare un video da allegare al messaggio.

Una volta completata questa operazione, non vi resta che inserire il numero del destinatario e, se volete, un po’ di messaggio testuale, e inviare il tutto alla persona desiderata. Tenete presente, però, che l’invio di un MMS comporta una spesa superiore rispetto ai normali SMS. Vi conviene, quindi, valutare qualche opzione tariffaria conveniente prima di inviare il messaggio multimediale.

Naturalmente, si possono inviare anche foto o video già presenti nella memoria del vostro dispositivo. Basterà ripetere le operazioni descritte in precedenza e, una volta uscito il menu a scomparsa con le due scelte, cliccare sul pulsante “Scegli esistenti”. In questo caso, avrete la possibilità di rovistare nel vostro archivio di foto e filmati e scegliere quello più adatto per l’occasione. Dopodiché, come detto in precedenza, sarà necessario inserire il numero del destinatario e un breve messaggio di testo (se necessario) e il gioco è fatto.

Nel caso in cui ci fossero problemi nell’invio o nella ricezione del messaggio, accertatevi innanzitutto che la rete dati cellulare sia attiva (andate su “Generali” e poi “Rete”). Se continuate ad avere problemi, pur essendoci la rete dati attiva, controllate che le impostazioni del modulo MMS (da “Impostazioni”, cliccate su “Generali”, poi “Rete” e infine “Network dati cellulare”) siano uguali a quelle indicate dal vostro gestore di telefonia.

In particolare, per Vodafone bisogna seguire questi parametri:
APN: mms.vodafone.it
MMSC: http://mms.vodafone.it/servlets/mms
Proxy MMS: 010.128.224.010:80

Per Tim:
APN: mms.tim.it
MMSC: http://mms.tim.it/servlets/mms
Proxy MMS: 213.230.130.089

Per Wind:
APN: mms.wind
MMSC: http://mms.wind.it
Proxy MMS: 212.245.244.11:8080

Per Tre:
APN: tre.it
MMSC: http://10.216.59.240.10021/mmsc
Proxy MMS: wsb.treumts.it:8799

iphone-5

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>