Come intagliare la zucca per Halloween

La zucca intagliata di Halloween è un simbolo di questa festa sviluppatasi negli Stati Uniti d’America ma che viene celebrata in molti paesi del mondo, compreso il nostro.

Jack O’Lantern, questo è il nome americano della zucca di Halloween, viene esposta sui balconi e all’ingresso delle abitazioni dopo averla dotata di espressioni spaventose grazie all’intaglio.
Se volete realizzare anche voi una zucca per questa festa non vi resta che seguire i passi esposti nel seguito.

Per prima cosa dovete procurarvi una zucca che sia abbastanza grande (almeno quanto un pallone da calcio), con un colore abbastanza uniforme e che sia sufficientemente regolare nella forma.

Quindi, dopo averla pulita con uno panno umido e averla asciugata in modo tale da lucidarla, potete passare alla fase di creazione della caratteristica espressione, che dovrà necessariamente comprendere due grandi occhi, un naso e una bocca larga.

Per fare ciò potete creare uno schizzo su un foglio di carta dell’espressione che volete ottenere e successivamente potrete ricopiarla sulla superficie della zucca. Un consiglio che può essere molto utile è quello di cercare di disegnare delle linee dritte perché sarà più semplice la fase di intaglio. Infatti, tagliare la superficie seguendo delle linee curve potrebbe risultare più complicato, anche se il risultato sarebbe sicuramente più originale. Per esempio, è possibile rappresentare occhi e naso attraverso dei triangoli e realizzare una bocca sdentata con delle linee a zig-zag.

Una volta disegnata sulla superficie della zucca l’espressione che volete ottenere, con un pennarello, potrete iniziare ad intagliare. A questo scopo munitevi di un coltello appuntito o di un cutter, intagliate le varie parti ed in seguito asportatele sfruttando lo stesso utensile utilizzato per l’intaglio.

Avendo ottenuto l’espressione desiderata, sarà necessario intagliare anche la sommità della zucca per creare una sorta di coperchio. Anche in questo caso potrete procedere seguendo delle linee a zig-zag disegnate attorno al picciolo. Dovrete limare il contorno del coperchio così ottenuto per asportare la polpa che potrebbe essere rimasta attaccata.

Fatto ciò potete iniziare a rimuovere la polpa della zucca dal suo interno aiutandovi con un coltello e con un cucchiaio, in modo tale da ottenere una superficie interna ben pulita.

Arrivati a questo punto avete concluso la vostra zucca di Halloween. Adesso non vi rimane altro da fare che posizionare al suo interno una candela o un lumino che fornisca all’espressione un tocco di “mostruosità” in più. Quindi, potrete esporre Jack O’Lantern dove preferite creando sicuramente il clima giusto per la festa di Halloween.

 

Lampada di zucca Halloween

1 comment

Leave Comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>