Come installare Windows 8.1

Finalmente per tutti gli utenti di Windows 8, dal diciotto ottobre è disponibile il nuovo aggiornamento pronto da istallare di Windows 8.1.

Inutile dire che la nuova release apporta modifiche sostanziali alla precedente con l’aggiunta di nuove funzionalità e un’ulteriore velocità di risposta alle infinite applicazioni preinstallate, per non parlare delle nuove opportunità offerte dalla più recente versione di Windows Media Center, ovviamente inclusa nell’upgrade.

Per poter usufruire dell’aggiornamento a Windows 8.1, ovviamente il nostro pc o portatile dovrà avere gli stessi requisiti della precedente, cioè un processore da almeno un GHz se 32 bit, o due GHz se 64 bit.
Per aggiornare il nostro Windows 8, non dovremo fare che seguire alla lettera passo passo le istruzioni che troveremo sul sito della Microsoft, o se siamo più esperti, provvederemo direttamente e autonomamente.

Verifichiamo come prima cosa se abbiamo ricevuto la notifica da parte di Microsoft, se contrariamente l’avviso della notifica non ci è pervenuto, colleghiamoci direttamente sul sito di “Windows Store”, e accediamo alla pagina che ci interessa per scaricare gratuitamente la nuova release di Windows 8.1.

A questo punto facciamo partire il download e attendiamo circa una ventina di minuti (questo è normalmente il tempo di attesa se abbiamo una linea ads ad almeno 7 mega), una volta terminato il download, clicchiamo ed eseguiamo il file normalmente, ora dovremo solo attendere che la nuova versione aggiorni la precedente e godercela, questo discorso vale per chi già possiede Windows 8, il discorso cambia per chi utilizza i precedenti sistemi operativi Windows XP, Vista o Windows 7.
Per chi utilizza ancora sul proprio dispositivo il sistema operativo di Windows XP o Vista, dovrà acquistare sullo store la nuova versione di Windows 8.1 al costo di circa 87 euro, o scaricandola direttamente o acquistando la versione in DVD e procedere alla nuova installazione del sistema operativo.

Al contrario gli utilizzatori di Windows 7, potranno eseguire il passaggio al nuovo sistema operativo sempre acquistandolo sullo store, ma conservando i propri file salvati sul proprio pc.

In conclusione sia il nuovo aggiornamento sia l’eventuale nuova installazione a Windows 8.1, sono di una estrema semplicità anche per i meno esperti, questo grazie alle chiare spiegazioni che potremo sempre trovare in ogni circostanza sul sito della Microsoft.

windows 8.1 2

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>