Come installare e disinstallare Google toolbar

Google Toolbar è una barra di strumenti scaricabile gratuitamente che fondamentalmente consente di aggiungere una casella di ricerca al proprio browser,oltre ad una serie di pratiche funzioni quali la correzione ortografica,la traduzione da e verso l’italiano,l’accesso rapido ai siti più visitati,
l’informazione fornita dall’indicatore PageRank circa la qualità delle pagine web e altro ancora.

Per installare Google Toolbar su Internet Explorer:
vai alla home page di Google Toolbar e clicca su ‘Installa Google Toolbar';se sei d’accordo con i ‘Termini di Servizio’ e le ‘Norme sulla privacy’ clicca su ‘Accetta e installa’.Infine clicca il pulsante ‘Esegui’ dalla finestra di download del file e al termine del procedimento riavvia il browser.

Per installare Google Toolbar su Firefox:
vai alla home page di Google Toolbar e clicca su ‘Installa Google Toolbar';se sei d’accordo con i ‘Termini di Servizio’ e le ‘Norme sulla privacy’ clicca su ‘Accetta e installa’.Infine clicca il tasto ‘Installa adesso’ dalla finestra
‘Installazione software’ e riavvia il browser.

Per disinstallare Google Toolbar da Internet Explorer:
sulla Google Toolbar,individua la piccola freccia nera rivolta verso il basso appena alla destra dell’icona a forma di chiave di colore azzurro,e cliccala;
dal menu a tendina che compare occorre selezionare l’opzione ‘Disinstalla’ e infine cliccare su ‘Disinstalla Google Toolbar’.
E’ altresì possibile la disinstallazione direttamente dal Pannello di
controllo di Windows: in questo caso è necessario cliccare sul pulsante
‘Start’ del menu principale del sistema operativo,successivamente su
‘Pannello di controllo’ e poi doppio clic su ‘Installazione applicazioni’.
Procedere selezionando ‘Google Toolbar’ e infine cliccando ‘Rimuovi’.

Per disinstallare Google Toolbar da Firefox:
sulla Google Toolbar,individua la piccola freccia nera rivolta verso il
basso appena alla destra dell’icona a forma di chiave di colore azzurro e
cliccala;dal menu a tendina che compare occorre selezionare l’opzione
‘Disinstalla’ e infine cliccare su ‘Disinstalla’.
E’ altresì possibile la disinstallazione direttamente dalla finestra dei
Componenti aggiuntivi del browser Firefox: in tal caso cliccare sul menu
‘Strumenti’ del browser,selezionare dapprima ‘Componenti aggiuntivi’ e
poi ‘Google Toolbar’ e infine cliccare ‘Disinstalla’.Al termine delle suddette
operazioni riavviare il browser.

Per esperienza personale sia l’installazione che la disinstallazione di Google Toolbar risultano essere operazioni davvero semplici e veloci,oltrechè alla portata di tutti.E’ però probabile che con Firefox la procedura si riveli leggermente più snella.

Non si segnalano particolari svantaggi nell’utilizzo di Google Toolbar,un’applicazione molto leggera che all’atto pratico si rivela uno strumento comodo e senza dubbio funzionale,in grado di agevolare le comuni necessità di navigazione.

E’ da segnalare che le funzionalità disponibili su Google Toolbar nelle due versioni per Internet Explorer e Firefox non siano del tutto identiche: il blocco popup,la ricerca semplificata di parole in una pagina,la ricerca in base al nome del sito e la protezione dell’impostazione di ricerca predefinita sono appannaggio esclusivo di Internet Explorer,mentre l’uso semplificato di Gmail,l’apertura di file in una nuova finestra e la disposizione libera delle funzioni preferite della Toolbar risultano disponibili solo per il browser del consorzio Mozilla.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>