Come incontrare ragazze in palestra

La palestra è da sempre un ottimo mezzo, oltre che per mantenersi in forma e migliorare il proprio corpo, per conoscere nuove persone. Il più delle volte i ragazzi utilizzano il momento dell’allenamento anche per avvicinare e conoscere esponenti del gentil sesso. Le palestre infatti hanno elle particolari caratteristiche (specie quelle più trendy), che si conciliano molto bene con una conoscenza o addirittura un corteggiamento: in primo luogo è un ambiente frequentato sempre dalle stesse persone, per cui non bisogna necessariamente avere fretta nel conoscere una ragazza; inoltre è un ambiente ristretto dove in un modo o nell’altro vi capiterà di scambiare qualche parola o sguardo con la lei che avete adocchiato Laddove qualcuno avesse messo gli occhi su una ragazza che frequenta la stessa palestra e non sapesse in che modo avviare una conversazione, le possibili strategie da seguire sono molteplici. La più classica, ma non per questo la più produttiva, è quella di sfoggiare la propria prestanza fisica per far colpo su di lei, ma ci sono due controindicazioni: non è detto che chi va in palestra sia prestante e soprattutto non è detto che la vostra prestanza fisica interessi alla fanciulla. Se invece avete intenzione di conoscere la ragazza e farvi apprezzare per come siete, bisogna trovare il classico pretesto per iniziare una conversazione. In palestra ce ne sono diversi: ad esempio aspettare mentre lei termina un attrezzo, con la scusa di dover realizzare lo stesso esercizio, per poi trovare il modo di scambiare due chiacchiere. Altro modo è quello di accomodarsi sulla cyclette accanto a quella che sta utilizzando lei, scambiare qualche sorriso o attendere un suo cenno per cominciare a parlare. Una questione che però va assolutamente precisata, è che difficilmente in palestra ci si può intrattenere in discussioni interminabili, perché si corre il rischio di annoiare la ragazza e distoglierla dal proprio allenamento. In un contesto come quello della palestra il risultato che va conseguito è quello di conoscere il suo nome, il numero telefonico e magari se si è fortunato, strappare un appuntamento. Realizzati questi obiettivi, non bisogna infastidire ulteriormente la ragazza in questione. Infatti, con ogni probabilità, non essendo magari truccata al meglio delle proprie possibilità, non si sentirà troppo a suo agio nell’affrontare lunghe conversazioni. In ogni caso è bene però essere disponibili, nel momento in cui le ragazze che avete conosciuto vi chiedono aiuti nello svolgimento di un esercizio, o per qualsiasi altra loro esigenza. In ogni caso il consiglio più giusto per far colpo su una ragazza in palestra, ma più in generale in qualsiasi luogo, è quello di evitare di “caricaturare” i propri comportamenti ed i propri atteggiamenti perché in tal modo difficilmente la ragazza apprezzerà. In realtà l’importante è per davvero essere stessi. E anche in palestra, come in tutte le altre situazioni, questo non è davvero un luogo comune.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>