Guida per risparmiare sui prodotti Delonghi

I prodotti Delonghi si trovano nelle maggiori catene che vendono elettrodomestici ed elettronica di consumo, qual’è il modo migliore per risparmiare sul costo d’acquisto? Prima di tutto confrontare i prezzi e poi aderire a una delle numerose iniziative promozionali che vengono attuate nel corso dell’anno.
Il periodo in cui si acquista un articolo e il possesso di una fidelity card, possono determinare un risparmio anche del 20/25 % sul prezzo finale normalmente praticato.

ESPERIENZE PERSONALI: Seguendo questa strategia di acquisto, ho comperato la friggitrice Delonghi modello F 26215, un modello che mi è sembrato all’inizio sovradimensionato perchè per fare una frittura sono necessari 2,3 litri di olio, una quantità ben maggiore rispetto a quello che normalmente impieghiamo quando friggiamo con la padella.

Poi con il tempo ho imparato ad apprezzarne le qualità, il cestello è rotante e inclinato e soprattutto è particolarmente comodo da pulire grazie alla presenza di un tubetto di drenaggio, dal quale si può fare defluire l’olio usato che può essere usato nuovamente, eliminando tutti i residui della frittura con l’apposito filtro che viene dato in dotazione.

Questa operazione effettuata dopo ogni frittura, specialmente quando gli alimenti sono stati impanati o infarinati, permette di utilizzare l’olio almeno 5/8 volte;quello che pensavo fosse un aspetto negativo ( la quantità di olio necessario) è diventato un elemento positivo in quanto l’olio dura molto di più rispetto a quando si utilizza la padella tradizionale.

Un altro aspetto positivo di questo modello è che contiene un filtro antiodore che impedisce alle molecole dell’olio fritto di disperdersi nell’ambiente.
La friggitrice è provvista di un contaminuti elettronico che permette di non sbagliare il tempo della frittura: per esempio 500 grammi di patatine fritte precotte sono pronte in soli 10 minuti, 500 grammi di calamari e di seppioline sono fritte perfettamente dopo soli 13 minuti.

La pulizia è agevole grazie al rubinetto di scarico e al fatto che il cestello si può smontare e lavare o mano o in lavastoviglie.

Dopo due anni di utilizzo non si è presentata nessuna anomalia di funzionamento, per quanto descritto e per l’affidabilità di questo prezioso elettrodomestico, mi sento di consigliarla visto, tra le altre cose, il prezzo di vendita contenuto.

Questo modello della Delonghi può essere confrontato con la Tefal FZ 7000 che ha una caratteristica unica, per friggere ha bisogno di pochissimo olio grazie alla presenza di una pala che gira continuamente e sfrutta tutta la quantità di olio introdotto, naturalmente questo vantaggio lo si paga caro perchè questa friggitrice costa oltre 180 euro contro i 56 della F 26215. Inoltre la friggitrice della Tefal ha dei tempi di cottura triplicati rispetto a quella della Delonghi….naturalmente anche qui è una questione di scelta.

Prezzo: Dai 54 ai 60 euro, scontata si può trovare al di sotto dei 50 euro.

SVANTAGGI: Per friggere la quantità di olio è eccessiva.
VANTAGGI: Facile da pulire, l’olio dura dalle 5 alle 8 volte, prezzo conveniente, libretto di istruzioni chiaro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>