Guida per come pagare il conto telefonico Vodafone online

Chi ha un conto telefonico Vodafone, che sia un conto per l’utenza domestica oppure una semplice ricaricabile con abbonamento, può pagare le bollette direttamente sul sito ufficiale della compagnia telefonica. Come annunciato tra le pagine del portale, lo riportiamo per intero, esistono diversi modi per saldare il conto. Ecco il testo esatto: “Il servizio ti permette di visualizzare e gestire la modalità di pagamento attualmente attiva. Ti ricordiamo che esistono tre differenti modalità:
– Addebito su Carta di Credito,
– Addebito su Conto Corrente Bancario
– Bollettino Postale.”
Allo stesso modo, online, si può avere il dettaglio delle chiamate, in formato elettronico e tenere sempre d’occhio le spese fatte con il cellulare o la linea di telefonia fissa. É evidente che per accedere a tutti i servizi occorre effettuare la registrazione, infatti, accanto ad ogni box nella sezione dedicata alle opzioni del conto telefonico, c’è un pulsante accedi. Una cosa è certa: la Vodafone non ti abbandona. Anzi, il centro assistenza funziona anche discretamente bene. È accessibile da questo indirizzo internet: http://www.assistenza.vodafone.it/privati/mobile/controllo_costi/conto_telefonico/conto_telefonico_da_190_fai_da_te. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire come si può pagare il conto telefonico personale online. Per prima cosa, una volta arrivati sull’home page, ci si deve loggare (se si ha già un account) oppure si deve fare l’iscrizione al sito ed accedervi. Una volta completato l’accesso al portale Vodafone, il vostro numero di riferimento apparirà il alto. In basso a destra, nel menu contraddistinto dal colore verde, trovate la voce “il tuo Conto Telefonico“, seguite il link e scoprite i servizi online per gli utenti registrati: conto elettronico e conto spesa. Una volta scelte tutte le opzioni, attivate tutte le promozioni, il vostro abbonamento è… pronto per essere pagato. Seguite il link “visualizza il tuo conto” e scoprite tutto ciò che c’è da sapere e pagare. Se state “approfittando” diciamo così, di un servizio che non è adatto al vostro profilo Vodafone, sarete immediatamente avvisati da un messaggio d’errore. Sempre in questa sezione potete cambiare modalità di pagamento. Le persone più legate al mondo del credito al consumo, probabilmente preferiranno la modalità di pagamento con carta di credito, sicura, affidabile e veloce. Chi al contrario non è ancora abituato a questo tipo di credito “a posteriori”, può optare per i bollettini. Lo svantaggio è che occorre periodicamente recarsi in un ufficio postale. Chi infine vuol essere tranquillo e senza troppi pensieri, troverà utile il sistema di pagamento del RID bancario. Il consiglio è quello di capire bene la scelta che ci farebbe stare meglio, attivarla e poi dormire sonni tranquilli.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>