Guida per come ascoltare i messaggi di Medjugore su Radio Maria

Medjugorje è ormai diventato luogo di culto per i credenti cristiani delle diverse congregazioni. In modo particolare, tutti coloro che sono fedeli alla Madonna. Questa piccola località, situata in Bosnia, ha raggiunto la “celebrità” quando, il 24 giugno del 1981, sei, tra bambini e ragazzi, affermarono di aver visto alcune apparizioni della Madonna. In tali apparizioni colei che si qualifica come Regina della Pace indicherebbe messaggi e profezie da recapitare all’umanità. Dal marzo del 2010 è stata formata una commissione della Santa Sede che si occupa di indagare sull’autenticità dei fatti di Medjugorje.
Molti fedeli cristiani amano l’ascolto delle trasmissioni di Radio Maria, emittente che si occupa di diffondere la preghiera e i messaggi provenienti dalla comunità cristiana stessa.
Ascoltare i messaggi provenienti dalla località della Bosnia può essere facile sia per coloro che abbiano solamente la radio, sia per coloro che utilizzino il pc.
Per i primi sarà necessario informarsi sulle frequenze della radio, che è davvero raggiungibile da ogni parte d’Italia, e sintonizzarsi su tali frequenze negli orari stabiliti. Ad esempio, alle 9,30 sarà possibile ascoltare il commento per temi ai messaggi di Medjugorje. Quello del 1° febbraio era riferito all’aldilà. Lo stesso messaggio, completo di commento, è stato trasmesso nuovamente alle 18. Il 3 febbraio, invece, alle 16,15 ci si è occupati del commento al nuovo messaggio, inviato il 2 febbraio. Le trasmissioni di Radio Maria possono essere ascoltate anche tramite internet, collegandosi al sito www.radiomaria.it e cliccando, in alto a destra, su “Ascolta Radio Maria”. E non solo. Per chi avesse il satellite la frequenza è accessibile via Eutelsat – Hot Bird 13 gradi est. Per quanto riguarda il digitale terrestre, la radio è accessibile ai canali 44 e 33, tranne per Val D’Aosta e Sardegna, per le quali i canali sono, rispettivamente 46 e 33 e 65 e 27.
Qualora i credenti abbiano la possibilità di accedere ad internet, sarà loro possibile ascoltare i messaggi più comodamente e anche al di fuori degli orari stabiliti dalle trasmissioni radiofoniche. Infatti, accedendo al sito internet www.radiomaria.it è possibile avere a disposizione una serie di risorse. Nel menu in alto è presente la sezione “Documenti”: cliccando su di essa verrà chiesta una breve registrazione. Basterà inserire i propri dati per accedere alla documentazione. Scegliendo poi Medjugorje si accederà a tutta l’area del sito dedicata ai messaggi della Madonna, che vengono messi a disposizione in Pdf (per visualizzarli basterà scaricare l’Adobe Reader, il cui link è presente anche sulla pagina di Radio Maria): i fedeli, quindi, potranno non solo leggere i messaggi, ma anche salvarli. Inoltre, sul sito internet è presente anche l’archivio audio, con il salvataggio delle differenti trasmissioni della radio stessa. L’unico “svantaggio” della registrazione è dato dalla necessità di inserire i propri dati, indirizzo compreso: in questo modo verrà recapitato al proprio domicilio il giornalino di Radio Maria.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>