Guida al commercio di un ebook in internet

Il commercio online è una realtà assai diffusa oggigiorno. Gli info-prodotti, a differenza di quelli fisici, hanno la caratteristica di occupare solo uno spazio virtuale, un file, e possono quindi essere commercializzati all’infinito senza spese di magazzino e spedizione. Il commercio del futuro è già una realtà presente.

Cosa sono gli ebook e come possono farti guadagnare

Gli ebook sono appunto info-prodotti, libri in formato file elettronico che possono venir messi in commercio in modi diversi.

L’ ebook è sostanzialmente un libro, non tanto diverso da quello cartaceo. Spesso è la normale versione elettronica di un libro stampato. Se avete una storia pronta, sia che sia un romanzo, una raccolta di poesie o una guida professionale, il primo passo è sempre quello di proporlo alle case editrici tradizionali, le quali non stanno certo a guardare il commercio online senza volerne far parte.
Se sono interessate al vostro lavoro si faranno sentire e, oltre a proporvi di pubblicarlo su carta (spesso ahimè a pagamento!) lo proporranno online creando un vostro personale spazio all’interno del loro sito.

Se le case editrici non vi considerano, cosa molto probabile visto la crisi di lettori nel nostro Paese, ci sono siti specializzati nella pubblicazione dei vostri lavori.
Attenzione, però; non fidatevi di chi vi chiede dei soldi per registrarvi e vi propone la pubblicazione così, alla buona.
I più seri chiedono di registrarvi nel loro sito gratis e prendono in visione il vostro lavoro per vedere se è pubblicabile. Sono case editrici per ebook, forse più morbide nella valutazione, visto che hanno costi molto bassi rispetto alle case tradizionali, ma sempre alla ricerca del libro di successo e non ci tengono a pubblicare lavori di scarsa qualità rovinandosi il nome.

Un’altro modo per commercializzare il tuo libro online è quello di fare tutto da soli. Apri un blog, un mini-sito o una pagina web dove lo metti in vendita e, attraverso google adwords, annunci, social networks e altre strategie di marketing, tenti la fortuna. Se il libro che proponi è interessante non vedo perchè non possa vendere.

La mia esperienza personale è in fase di svolgimento, mentre scrivo questo articolo. Ho infatti scritto un libro che, al momento, è stato valutato positivamente, per la stampa cartacea, da due case editrici abbastanza conosciute e altre due, più importanti, mi daranno la risposta entro i primi mesi del 2011. Ci vuole molta pazienza e attendere la giusta offerta. Se pubblicherò con una di esse avrò anche la versione ebook altrimenti proverò la sola strada del commercio elettronico.

Per il momento il consiglio che do è quello di affidarsi solo a professionisti del settore. Un buon sito di ebook è Bruno Editore anche se pubblica solo opere specialistiche e non semplici romanzi di narrativa. Per quelli, il passaggio dalle case tradizionali è obbligato.
Lo svantaggio di scrivere un ebook è quello che per commercializzarlo bisogna entrare nel mondo degli info-prodotti, stracolmo di ciarlatani che promettono lauti guadagni spillandovi soldi.
Il vantaggio è quello di avere comunque un’opportunità in più per fare un bellissimo mestiere: lo scrittore.

guida-al-commercio-di-ebook-internet

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>