Come guadagnare con internet

Guadagnare con Internet non è un sogno, infatti è possibile riuscire a raggiungere anche dei buoni risultati e arrotondare le abituali entrate economiche. Ecco, allora, qualche modo per fare soldi con la Rete, non diventerete miliardari ma sicuramente sarà un buon punto di partenza per avere qualche entrata economica in più lavorando da casa. Un sistema semplice e di successo è, per esempio, con le aste on line. Addirittura, come conferma Ebay, dal 2007 ad oggi 25 nostri connazionali sono riusciti a metter su un giro di affari che ha superato il milione di euro; sicuramente non tutti potranno raggiungere questi risultati ma sfruttare lo strumento delle vendite on line può essere molto utile. Un metodo molto efficace è anche quello di utilizzare i siti paid to write, un fenomeno che si sta diffondendo sempre di più anche in Italia. La traduzione italiana identifica perfettamente il senso di questi siti, infatti sarete “pagati per scrivere”, scrivere articoli o guide su determinati argomenti scelti sempre da voi. Questa nuova frontiera del web, è una vera potenzialità per tutti i naviganti soprattutto per quelli che amano scrivere e, magari, hanno già anche un proprio blog. Il metodo più diffuso di guadagno utilizzando i siti paid to write è quello di utilizzare gli annunci di Google Adsense, cioè di essere pagati tramite la pubblicità del vostro account Adsense che viene inserita all’interno degli articoli che scriverete. Google AdSense è la migliore risorsa del web per guadagnare con la pubblicità, perché il sistema pensato da Google inserisce gli annunci pubblicitari attinenti all’argomento trattato nell’articolo. Se non siete ancora iscritti, quindi dovrete farlo; l’iscrizione ovviamente è gratuita e molto semplice.

Durante la registrazione vi verrà chiesto di inserire l’indirizzo web del vostro blog o sito personale, quindi sarà necessario averne uno. Fondamentale sarà anche inserire i vostri veri dati al momento dell’iscrizione altrimenti non potrete ricevere i guadagni ottenuti. A questo punto potete iscrivervi ad uno dei tanti siti paid to write, inserire il vostro codice Adsense, e cominciare a scrivere. Quando pubblicate un articolo vi inserite un tag nel punto in cui volete che appaia la pubblicità Adsense. All’interno di ogni articolo scritto comparirà così la pubblicità dell’utente o quella del proprietario del sito paid to write, secondo una percentuale prestabilita, di solito dell’80%: ogni 100 visualizzazioni dell’articolo, compare il banner Adsense con il vostro codice 80 volte, le altre 20 compare quello con il codice del sito. Per chi, invece, preferisce essere pagato ad articolo, senza quindi utilizzare la pubblicità di Google, c’è qualche possibilità anche se, in verità, i siti di questo tipo sono molto pochi rispetto agli altri.

guadagnare-con-internet

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>