Gli elementi essenziali in un contratto di monta del cane

Nella pratica molti contratti di monta del cane, vengono conclusi senza la sottoscrizione di alcuna scrittura privata tra i due proprietari di un cane, sia femmina che maschio.

Tuttavia il fatto che due proprietari siano d’accordo a fare accoppiare il maschio e la femmina, non significa che tale consenso non possa generare delle controversie, è quindi consigliabile ricorrere ad una scrittura privata anche se per questo tipo di atto la legge non prevede la forma scritta.
In linea generale bisogna tenere in considerazione che un contratto genera sempre delle obbligazioni e che può sempre avvenire un inadempimento di una delle parti o che può sopravvenire anche un’impossibilità ad adempiere al contratto stesso.
Per evitare che sorgano delle controversie è opportuno delineare i termini dell’accordo ricorrendo alla forma scritta, non è necessario in questo caso autenticarla perchè la legge la prevede solo per alcuni contratti.
Vediamo come può essere uno schema tipo di scrittura privata che preveda la stipula di un contratto di monta del cane di cui si consiglia il ricorso, in questo schema è presente tutto ciò che deve essere incluso in un contratto di monta del cane:

Come redarre il contratto di monta

Con la presente scrittura privata, il sig………… nato a….il…e residente a…..via……n….codice fiscale o partita I.V.A. ………..e il sig…….nato a…….il……residente in……..via……..n…..codice fiscale o partita I.V.A.

CONVENGONO

*di fare accoppiare la cagna (nome identificativo ed eventuale numero di registrazione al comune) di cui è proprietario il sig…..con il cane (idem come prima)

*che tale accoppiamento dovrà avvenire presso…..nel periodo convenuto (indicare il periodo)……..

*che tale accoppiamento prevede il seguente numero di incontri…..

*che in caso di ingravidamento le spese di gestazione e parto saranno a carico del sig…..proprietario della cagna……..

*che in caso di parto plurimo di tre o più soggetti spetteranno al sig. …proprietario del cane ……e al sig………propietario della cagna 1 cucciolo ogni quattro ***

*che i cuccioli non possono essere separati dalla madre prima che sia trascorso un periodo di……giorni

***le quantità e gli accordi devono seguire gli usi o gli accordi individuali

oppure che il costo della monta è di euro…..(nel caso in cui non si vogliano avere dei cuccioli)

Le parti potranno recedere dal presente contratto per sopravvenuti problemi di salute del proprio cane

Luogo e data di sottoscrizione

FIRME

Come vediamo in questa scrittura privata, che i contraenti potranno arricchire con altri particolari, sono presenti degli elementi essenziali che chi scrive può affermare essere quelli che più generano delle controversie.
E’ chiaro che qualche dubbio potrebbe sorgere nel caso in cui non si dovesse verificare una delle obbligazioni evidenziate, ma si dovrebbe essere consapevoli che l’adozione di un contratto ha più che altro uno scopo dissuasivo o comunque diventa necessario nel caso in cui si dovessero intraprendere degli atti risarcitori.

PREZZO: Se la scrittura privata non è registrata non ci sono costi

VANTAGGI. Tutelarsi da eventuali controversie molto frequenti in questi casi

SVANTAGGI: Non rilevati.

APPROFONDISCI LA GUIDA: Come deve viaggiare il cane in auto

gli-elementi-essenziali-contratto-di-monta-del-cane

1 comment

Leave Comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>