Come giocare a poker on line

Il poker online è diventato negli ultimi anni una vera e propria mania. Migliaia di appassionati in tutta Europa si sfidano a colpi di All-in e Raise, utilizzando il proprio personal computer. Al di là degli eccessi che spesso caratterizzano i giocatori incalliti, che passano intere giornata davanti allo schermo, il poker online è certamente un modo simpatico per spendere il proprio tempo libero. Quali sono gli step necessari per poter cominciare a giocare? In primo luogo bisogna scegliere la poker room: in Italia ce ne sono diverse, ma le più importanti e le più frequentate sono senza dubbio alcuno Gioco Digitale e PokerStars. Chi vi scrive utilizza la prima, e non ha mai riscontrato problemi di nessuna sorta. Una volta stabilita la poker room, le procedure che vi vengono richieste sono pressochè analoghe. Quasi tutte infatti vi richiedono di scaricare un software. Esistono anche dei siti che prevedono il gioco anche in versione browser (senza alcun download), ma esse sono soggette solitamente a più rallentamenti nei caricamenti, che possono provocare problemi ai giocatori. Dopo averlo scaricato, bisogna installare il software: sarà sufficiente seguire le elementari istruzioni che compariranno sullo schermo. Chiunque ha un minimo di dimestichezza col computer non avrà alcun tipo di difficoltà. Una volta scaricato ed installato il software, lo step successivo è quello di crearsi il proprio account. Vi verranno richiesti ovviamente i vostri dati personali, vi verrà chiesto di scaricare e stampare un contratto, che poi dovrà essere firmato ed inviato. Una volta ultimato questo ulteriore passaggio, e dopo aver atteso che i responsabili della room attivino l’account, bisogna depositare la somma di denaro desiderata sul proprio conto. Vengono solitamente accettati tutti i sistemi di pagamento attualmente in uso: dallle coordinate bancarie alle più comode (e sicure) carte prepagate come la PostePAy. Un consiglio per chi ha intenzione di giocare non solo in maniera estemporanea è quella riservare una cospicua somma di denaro per il primo deposito. Infatti esso solitamente viene accompagnato da un bonus che può essere utilizzato per giocare di più. Infine prima di cominciare a giocare è bene chiudere tutti gli altri programmi, per evitare che ci possano essere dei rallentamenti o peggio ancora saltare la connessione: posso dirvi per esperienza personale che perdere delle partite (e dei soldi) perchè non ci si riesce a connettere, è un’esperienza profondamente frustrante. L’ultimo passaggio prima di cominciare a giocare è quello di informarvi sulle regole del poker sportivo (Texas Hold’em), molto diverse da quelle del “tradizionale ” poker a 5 carte. Una volta espletati tutti questi step l’ultima cosa da fare è quella di…giocare e divertirvi. In bocca al lupo!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>