Come giocare a bingo on-line

Bingo è il nome con cui gli anglosassoni hanno chiamato la nostra tombola, questo perchè la parola tombola è per loro impronunciabile hanno voluto darle un soprannome sfruttando il legume che da sempre viene utilizzato dai giocatori per coprire i numeri appena estratti, il fagiolo, in inglese appunto “bean” e dialetticamente trasformato in “bean-go” e poi “bingo”.
Le regole del gioco sono semplici, un cassiere inizialmente vende delle cartelle su cui sono stampati 15 numeri tutti diversi tra loro, definisce l’importo da assegnare alla cinquina (7%) ed al bingo (50%), poi inizia ad estrarre casualmente numeri da 1 a 90.
Quando il giocatore copre un’intera fila orizzontale di 5 numeri dichiara la cinquina, successivamente e se fortunato completa l’intera scheda dei 15 numeri dichiara il bingo! vincendo l’intero montepremi.
In Italia le sale del gioco del bingo sono state autorizzate con il DM 29/2000 e nel 2006 con decreto ministeriale è stata istituita la raccolta a distanza di scommesse, il Bingo On-line.
L’introduzione del gioco in modalità telematico-virtuale ha rivoluzionato le abitudini dei giocatori, oggi infatti è possibile giocare e divertirsi senza muoversi da casa semplicemente giocando on-line su internet tramite un computer.
Per giocare on-line occorre disporre di un computer, della connessione ad internet, di un indirizzo di posta elettronica e di una carta di credito anche prepagata.
Per chi vuole avvicinarsi al gioco on-line, la prima cosa da fare è collegarsi ad un sito web di scommesse, ma qui occorre fare attenzione perché purtroppo su internet non tutti i portali di bingo sono legali e per la sicurezza è fondamentale giocare solo su siti autorizzati dal Monopolio di Stato, quindi il consiglio è quello di scegliere il sito a cui collegarsi scegliendolo direttamente dall’AAMS : http://www.aams.gov.it/?id=4000 .
Una volta scelto il sito web preferito si deve effettuare la prima registrazione dei dati personali, per farlo clicchiamo su Iscriviti o su Registrati, compiliamo tutte le informazioni come il Nome, il Cognome, l’Indirizzo, l’email ed il codice fiscale, scarichiamo il contratto di servizio e teniamo sottomano anche la carta di identità da cui ricaveremo i dati necessari per la verifica dell’età anagrafica, infatti si può giocare solo se maggiorenni ed italiani.
Completata la registrazione riceveremo una mail di conferma con: l’avvenuta iscrizione, il codice ed pin di accesso, il numero di conto personale oltre alla richiesta di re-inviare tramite posta tradizionale o fax il contratto stampato e firmato ed una copia della nostra carta di identità.
Memorizziamo le informazioni e colleghiamoci al sito accedendo tramite il log-in. Come prima cosa è necessario effettuare una ricarica sul proprio conto di almeno 10 €, poi successivamente si deve scegliere il tipo di sala, infatti per ognuna di esse è definito il costo della singola cartella, minimo 0,10 cent, ed il proprio jackpot, le sale sono:
-Rubino
-Day
-Diamante
-Smeraldo
-Zaffiro.
Entrati nella sala si selezionano le cartelle restando in attesa dell’inizio, dopo l’avvio ogni numero estratto è segnato in automatico nella cartella e se la fortuna ci sorride è bingo!

bingo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>