Come funziona Tinypic.com

Tinypic è un sito che serve per caricare video e immagini. Dopo essersi registrati, è possibile caricare le immagini sul sito per poterle condividere. Una volta caricato il file, esso perde il proprio nome: avremo a che fare con diversi link grafici sui quali è possibile vedere il video o la foto cliccandoci sopra. Infine, attraverso la funzione Carica più, gli utenti hanno la possibilità di caricare fino a cinque file nello stesso momento, scegliendoli dal pulsante Sfoglia. Esiste anche l’’opportunità di realizzare album in modo da organizzare i video e le immagini, dando all’album un nome, una descrizione del contenuto e una posizione. Basta cliccare su Album e quindi su Crea album. Nelle impostazioni, poi, si può definire l’Url personale, da inviare ad altre persone tramite mail o da riportare sui forum. Basterà cliccarvi sopra per vedere quanto pubblicato. In sostanza, dunque, Tinypic non è altro che un servizio di Internet che consente di caricare file multimediali al fine di condividerli con altri. Ricordiamo che esiste anche la possibilità di non effettuare alcuna registrazione, nel caso in cui non si desideri partecipare in maniera attiva alle diverse proposte del sito ma semplicemente si vogliano caricare le immagini. Il sito, in sostanza, risulta utile nell’eventualità in cui un utente voglia caricare un file da mostrare sul proprio blog. Le immagini, inoltre, possono anche essere modificate attraverso un editore molto facile da utilizzare. Vediamo dunque il funzionamento del sito. Per caricare un’immagine che si desidera condividere, una volta arrivati sulla pagina principale del sito è sufficiente cliccare su File, e quindi Sfoglia. A questo punto scegliamo dal pc l’immagine che vogliamo, mettiamo la spunta sotto la voce Image, dove c’è scritto File type, ed eventualmente modifichiamo le dimensioni. Per farlo dobbiamo visualizzare la finestrella Resize, e dal menù a tendina che viene proposto selezionare la grandezza desiderata. Quindi appare il riquadro di caricamento: scegliamo l’immagine e clicchiamo su Avanti. Quindi, clicchiamo su Upload now, e il gioco è fatto. Immediatamente fa la propria comparsa una piccola finestra, dove è necessario digitare il codice che si è stato mostrato. Dunque clicchiamo di nuovo su Upload now. In poco tempo l’immagine viene caricata su Tinypic, e in maniera automatica si apre una pagina nuova dove compare l’immagine che è stata appena caricata. Qui noteremo tre voci principali. La prima è Share, nella quale vengono evidenziate le piccole icone dei social network più diffusi e conosciuti, attraverso la quale è possibile, appunto, condividere il file su uno di questi siti. La seconda è Share this image, dove troviamo codici o link che consentono di condividere il file secondo diverse opportunità. La terza, infine, è Edit, che dà la possibilità di modificare l’immagine a piacimento, tagliandola, cambiando la gradazione di colore o di luce, allungandola, eccetera. Vale la pena ricordare che le dimensioni delle immagini vengono adeguate in maniera automatica per consentire il caricamento sul sito, tramite la funzione Resize.

tinypic

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>