Come funziona il DHL tracking

Il tracking DHL è un sistema di tracciabilità che consente di verificare lo stato di avanzamento di una determinata spedizione, tale sistema è ormai adottato dalle maggiori aziende che operano nel settore delle spedizioni , questo servizio permette così all’utente di seguire la spedizione e di conoscere quando avverrà la consegna.

Il servizio è riservato esclusivamente al mittente o al destinatario, non si possono avere informazioni per spedizioni effettuate da mittenti diversi da chi ha effettuato la spedizione o indirizzate ad altri destinatari.
Il servizio è riservato per un solo tipo di spedizione denominato “Servizi Espresso” destinato all’ invio di pacchi e lettere, sono quindi escluse dalla tracking la corrispondenza commerciale, l’invio di plichi contenenti riviste, giornali, libri, stampe e cataloghi, per tali invii non c’è possibilità di verificare con certezza nè a che punto è la spedizione nè l’avvenuta consegna, mentre possiamo utilizzare questo servizio per controllare la spedizione di una lettera raccomandata o assicurata.
Il servizio di tracciatura si può utilizzare sia per spedizioni verso destinazioni nazionali che internazionali in questo ultimo caso bisogna specificare i motivi della richiesta.

Questo tipo di tracciatura può essere utilizzata per chiedere lo stato di avanzamento di 15 spedizioni contemporaneamente, un servizio questo utilizzato più da clienti che svolgono attività commerciali che da utenti privati.
Il servizio risulta essere molto utile in ogni caso, in particolare quando si tratta di conoscere dove si trova un plico contenente documenti.

* Per prendere visione delle spedizioni rintracciabili con DHL andare sul sito http:// www.dhh.it e immettere il codice dove c’è scritto ” Numero identificativo ” oppure, nel caso non abbiate un computer a disposizione telefonare al call center al seguente numero 199.199.345 e tenere a portata di mano il numero di codice che viene fornito all’atto della spedizione o della lettera di vettura recante la sigla AWB.

Oppure all’atto della spedizione si consiglia di compilare il form per ottenere un numero di riferimento personalizzato, ottenendo questo numero possiamo prendere visione di una spedizione effettuata da noi o diretta a noi, in questo caso dovremo indicare nel form: il numero di riferimento del mittente, l’intervallo del giorno in cui è avvenuta la spedizione circoscrivendo una data di partenza e di arrivo, il codice cliente e la specifica del paese di destinazione.
Si tratta in questo caso di un tracking più avanzato che può essere utile nel caso si debbano effettuare delle spedizioni internazionali, l’inserimento poi dei propri dati nel sistema garantisce maggiore precisione.

Nel caso durante la tracciatura della spedizione si dovessero verificare dei ritardi rispetto ai tempi di consegna grarantiti, è consigliabile compilare il form ” Segnala un disservizio ” al fine di essere contattato da un rappresentante del servizio clienti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>