Come funziona il Bimby

Il Bimby è un elettrodomestico in grado di sostituire numerosi utensili in cucina. Con il Bimby si può tritare, affettare, impastare, mantecare e pesare. Oltre a queste funzioni basilari è anche in grado di cuocere a vapore ed in modo tradizionale. Nonostante tutte queste funzioni, il Bimby possiede dimensioni contenute paragonabili a quelle di un normale robot da cucina. Il Bimby si trova a partire da 800 Euro. Il prezzo del Bimby varia in base agli accessori contenuti L’acquisto del Bimby può essere effettuato solo tramite un rappresentante della Vorwerk. Ma analizziamo bene tutte le funzioni di questo splendido apparecchio. Grazie al gruppo coltelli che si trova all’interno del Bimby si possono grattugiare formaggi, caffé, frutta e verdura. Le sue potentissime lame sono inoltre in grado di tritare il ghiaccio e spezie. Il Bimby può anche preparare sughi e salse particolari. Basterà infatti inserire tutti gli ingredienti nel boccale e girare la manopola sul programma necessario, che penserà a tutto lui. Le funzioni che fanno del Bimby l’alleato ideale per eccellenza, sono quelle per la preparazione degli impasti. Anche le persone che non sanno assolutamente cucinare hanno la possibilità di diventare i migliori chef per merito del Bimby. Basterà infatti inserire gli ingredienti necessari per la realizzazione di un impasto per dolci o per pizza, ed il Bimby sarà in grado di procedere autonomamente e passo per passo alla realizzazione dell’impasto. Una volta completato il ciclo basterà uscire il composto e procedere con la lavorazione, come per esempio stendere la pasta per la pizza. Si, la pizza, perché il Bimby possiede una funzione lievitante direttamente nel ciclo del programma, quindi una volta finito il ciclo si può procedere direttamente con la lavorazione del composto ottenuto. Nella confezione del Bimby si trova un ricettario con decine di ricette per la preparazione di qualsiasi pietanza. Per merito dell’enorme successo di questo elettrodomestico, si possono trovare anche migliaia di ricette direttamente on line, leggendo i forum degli appassionati di cucina. Molti siti internet dispongono di categorie adatte solo per il Bimby, inserendo le dosi necessarie ed il programma che si deve impostare. Il vantaggio del Bimby si trova indubbiamente nelle sue mille funzioni contenute in un apparecchio molto compatto. La preparazione di qualsiasi pietanza diventa un gioco da ragazzi se si inseriscono le dosi giuste. Con il Bimby si possono realizzare pietanze complete, come per esempio le lasagne: il Bimby è in grado di preparare il ragù, la pasta e la besciamella. Lo svantaggio si trova naturalmente nel non poter fare tutte le cose contemporaneamente, ma è indubbiamente un valido aiuto. Il vero svantaggio del Bimby si trova nel prezzo: 800 Euro sono molti. E’ vero che si parla dell’elettrodomestico con più funzioni, ma prima di procedere all’acquisto bisogna pensare se si utilizzeranno tutte. Infondo, acquistando singolarmente gli elettrodomestici che possono servire, come un semplice robot da cucina ed una macchina per il pane, si ottengono risultati paragonabili a quelli ottenuti col Bimby, solo che si arriva a spendere un massimo di 300 Euro (acquistando i pezzi migliori). Il Bimby è indubbiamente ottimo, ma caro.

bimby

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>