Come funziona Epila Laser per la depilazione definitiva

Come funziona Epila Laser, prodotto finalizzato a una depilazione definitiva? È opportuno sottolineare che l’azione del dispositivo si esplica attraverso l’emissione di un raggio luminoso, che viene indirizzato direttamente verso la base di ogni pelo. Il laser, in effetti, agisce su un pelo alla volta. La melanina assorbe il raggio laser diodo, che altro non è se non energia luminosa. Ma cos’è la melanina? Si tratta di un pigmento presente all’interno del nostro organismo, il cui compito principale consiste nella regolazione e nella gestione del colore dei tessuti. Il follicolo del pelo, in effetti, presenta una quantità molto elevata di melanina. Nel momento in cui il follicolo assorbe l’energia luminosa, si assiste a una trasformazione di tale energia in energia termica, e l’effetto è quello di una termodistruzione. È importante mettere in evidenza che la depilazione laser messa in atto da questo strumento si fonda sull’assorbimento da parte del follicolo dell’intera energia luminosa: essa si concentra proprio sul follicolo semplicemente perché si tratta del punto più scuro della pelle, proprio perché più ricco di melanina. Ciò si traduce nel fatto che nel caso in cui il pelo sia chiaro oppure la pelle sia scura, questo tipo di trattamento non produrrà risultati apprezzabili, perché l’energia luminosa verrà assorbita dalla pelle stesse. Il risultato migliore, d’altra parte, si otterrà in presenza di peli scuri su pelle chiara, proprio in virtù di una migliore termodistruzione nei confronti del follicolo. Il laser colpisce, pelo dopo pelo, il follicolo, e conduce il raggio nel punto in cui fuoriesce il pelo. Si realizza, in questa maniera, una distruzione termica del bulbo, con conseguente bruciatura del pelo. Dopo pochi giorni, noteremo che il pelo cadrà, e da quel momento in poi non ricrescerà più. Naturalmente, maggiore sarà il numero di sedute cui ci si sottopone, tanto più i risultati diventeranno sicuri e stabili. In linea di massima, c’è bisogno almeno di sei o otto sedute, ma molto, ovviamente, dipende dalla reazione soggettiva di ogni individuo. Il dispositivo Epila Laser, in sostanza, si avvale della lunghezza d’onda corrispondente a 808 nm: la lunghezza d’onda ideale per assicurare una depilazione permanente. Il laser, poiché interessa solamente un pelo alla volta, si rivela molto poco invasivo, e soprattutto assolutamente sicuro. Epila Laser è uno strumento semplice da usare, che può essere portato dove vogliamo, e la cui potenza può essere regolata a piacere. Il vantaggio determinato dall’utilizzo di questo prodotto è che nove pazienti su dieci si dimostrano soddisfatti già dopo tre mesi di trattamento. Come accennato prima, il trattamento risulta non efficace sulla pelle scura, pertanto prima di procedere è opportuno aspettare che un’eventuale abbronzatura sia completamente passata. Concludiamo segnalando che se prima di iniziare il trattamento i peli vengono accorciati, gli effetti benefici saranno più immediati e più visibili. Si tratta, ad ogni modo, di una procedura non indispensabile. In generale, comunque, ricordiamo che il pelo ottimale deve essere al massimo lungo due o tre millimetri per essere trattato alla perfezione.

epila

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come eliminare i peli nelle orecchie | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>