Come formare una Rock Band

Formare una rock band è abbastanza semplice; la principale caratteristica necessaria allo scopo è solo quella di avere tanta passione e qualche amico, o conoscente, che la condivida. Vediamo di cosa parliamo però.

Rock: le origini del mito

Rock, termine inglese che significa roccia, si adatta perfettamente al genere musicale nato negli anni ’50 principalmente negli USA e nel Regno Unito, in quanto definisce al meglio la durezza con cui viene suonato.
La prima versione fu Rock ‘n Roll (anni ’50), anche se si può parlare di vero e proprio genere Rock a partire dalla seconda metà degli anni ’60, quando gruppi musicali quali Jefferson Airplane, The Who e artisti del calibro di Jimy Hendrix sperimentano e inventano il nuovo genere partendo dal puro Rock ‘n Roll dei loro maestri predecessori (es. Little Richard, Elvis Presley e The Beatles) mescolandolo con il genere folk (es. Bob Dylan) e Rhythm and Blues (es. Marvin Gaye e James Brown).
Nei primi anni ’70 continua la sperimentazione di grandi artisti che si rifanno addirittura al Jazz e alla classica, portando il Rock al massimo splendore. Successivamente il genere ha avuto un declino culturale ma, grazie alla fama di libertà e spregiudicatezza, richiama la passione di folle di giovani e grazie ai movimenti punk e heavy metal la morte del rock, prevista verso la metà degli anni ’70 non è mai avvenuta.

Come formare un gruppo rock

Al di là della conoscenza musicale del singolo artista che si cimenta con il genere il Rock è accessibile a tutti. Bastano una chitarra elettrica, una batteria e un basso, un cantante o una cantante carismatici, un po’ di orecchio musicale, tanta durezza nei modi e nel look e il gioco è fatto.

Nei primi anni ’90 ci fu una ripresa e riscoperta dei mostri sacri del Rock da parte del mondo giovanile; io, appena ventenne, suonavo in una band sgangherata e rifacevamo (male!) pezzi di autentici geni come Pink Floyd e Jethro Tull riscuotendo successo tra i nostri poveri ascoltatori. Al di là della bravura ci divertivamo moltissimo.
Formare una rock band è semplice e non costa molto; basta mettere un annuncio e formare minimo un trio, chitarra, basso e batteria. Uno dei tre deve cantare (famosissimi i Police di Sting), altrimenti ci vuole un cantante (quartetto). Quest’ultimo, uomo o donna che sia, deve essere molto carismatico, meglio se ha la voce rauca e sarebbe ideale se possedesse una personalità istrionicaed esibizionista degna del migliore front-man.

Gli strumenti al giorno d’oggi si trovano anche usati e bastano un migliaio di euro per acquistarli. Forse il problema più grosso è trovare un posto dove provare senza disturbare i vicini.
Dal momento che dovrete fare molto rumore (sennò che rock è?) se non vivete in aperta campagna e ben isolati, dovrete affittare e insonorizzare un garage (200€ al mese d’affitto + altri 500 una tantum per insonorizzare). Insomma neppure granchè per pagarvi la via al successo.

Come entrare in una band

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>